Parola da cercare

Avvertenze per la consultazione




  1. Introduzione
  2. Lemmatizzazione e criteri generali
  3. Struttura delle voci
  4. Sillabazione
  5. Qualifica grammaticale
  6. Marca d’uso
  7. Omografi
  8. Definizioni e accezioni
  9. Polirematiche

7. Omografi

Sono state considerate omografe, e quindi lemmatizzate in lemmi distinti, tutte le parole che pur avendo uguale grafia:
  1. sono distinte fonologicamente e hanno quindi una diversa pronuncia, ad es. pèsca e pésca, con la e aperta o chiusa;
  2. hanno una diversa etimologia, per es. 1attitudine, 2attitudine, 1blocco, 2blocco; tuttavia, in alcuni casi di parole che hanno una etimologia corrente ma che in un’accezione tassonomica si richiamano a un termine del latino scientifico, non si sono sdoppiati due lemmi come omografi, ma è stato aggiunto un supplemento di etimologia relativo all’accezione corrispondente;
  3. presentano una differenziazione semantica tanto forte che, pur a parità di significante e di etimologia, è parso consigliabile affidarsi al giudizio dei parlanti e distinguere due parole e non due accezioni di una stessa parola (per es. 1astro, 2astro).



Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità