-ante

–àn|te
suff.
lat. -ante(m), desinenza del p.pres. di verbi in -āre.


1. è il suffisso del participio presente dei verbi in -are; si trova in aggettivi e sostantivi di origine latina, ed è usato produttivamente nella formazione di aggettivi e sostantivi deverbali: abbondante, abitante, calmante, cantante, ignorante, insegnante, spumante 2. si aggiunge produttivamente a sostantivi e aggettivi sostantivati per formare nomi di agente: bracciante, commediante; in alcune formazioni può avere connotazione spregiativa: bottegante, musicante | rientra nella formazione di termini tecnico-specialistici: fittonante
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità