-igno

–ì|gno
suff.
lat. -īnĕu(m), nel quale è prob. confluito anche -ignus.


aggiunto a nomi di parentela indica persona appartenente allo stesso nucleo familiare con cui sussiste un rapporto di affinità non biologico, ma acquisito giuridicamente: patrigno, matrigna | indica relazione, somiglianza in un ristretto numero di aggettivi denominali: benigno, caprigno, ferrigno, volpigno; aggiunto ad aggettivi ha valore attenuativo: asprigno  
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità