-stasia

–sta|ṣì|a
conf.
dal gr. -stasía, cfr. stásis “lo stare, l’essere immobile”.


1a. TS med. arresto, rallentamento o ristagno della circolazione di un liquido organico; interruzione indotta o spontanea di un fenomeno fisiologico
1b. TS med. posizione del corpo, spec. stazione eretta: isostasia
2. TS scient. mantenimento costante di un determinato livello o situazione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità