a posteriori

a po|ste|riò|ri
 loc.agg.inv., loc.avv., loc.s.m.inv., lat.
lat. mediev. a posteriori, per a posteriore, propr. “a partire da ciò che è successivo”, cfr. posterior “posteriore, successivo”  

CO - TS
1. loc.agg.inv. TS filos. di dimostrazione o conoscenza: che si basa sull'esperienza; raggiungibile mediante l'esperienza | anche loc.avv.: conoscere, capire a posteriori  
2. loc.agg.inv., loc.avv. CO estens., sulla base della conoscenza o dell'esperienza dei fatti: a posteriori credo di avere fatto una scelta sbagliata; un giudizio a posteriori  
3. loc.s.m.inv. TS filos. nella filosofia kantiana: l'insieme delle conoscenze derivabili dall'esperienza
4. loc.s.m.inv. BU giudizio formulato su base sperimentale  
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità