abbracciamento

ab|brac|cia|mén|to
s.m.
ca. 1274;


1. LE abbraccio lungo e ripetuto: passato quel primo sfogo di abbracciamenti e di singhiozzi, Agnese volle sapere i casi di Lucia (Manzoni); anche come formula di saluto nella corrispondenza | spec. al pl., amplesso amoroso: venuta la notte si coricarono … vegghiando con piacevoli ragionamenti e con amorevoli abbracciamenti (Boccaccio) | fig., avvinghiamento: con quanti iterati abbracciamenti | la vite s’avviticchia (Tasso)
2. BU scelta di una professione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità