abduzione

ab|du|zió|ne
s.f.
1748 nell'accez. 2a; dal lat. tardo abductiōne(m), v. anche abdurre, cfr. sup. lat. abductum.


1. TS anat. movimento di allontanamento laterale di un arto o di una parte del corpo rispetto all’asse mediano del corpo stesso
2a. TS filos. sillogismo in cui la premessa maggiore è certa e quella minore probabile, per cui anche la conclusione è soltanto probabile | estens., ragionamento verosimile
2b. TS filos. nella filosofia di Pierce, primo momento del processo induttivo in cui viene scelta un’ipotesi per spiegare determinati fatti empirici
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità