acosmismo

a|co|ṣmì|ṣmo
s.m.
1907; der. di 1cosmo con 1a- e -ismo, cfr. ted. Akosmismus.


TS filos.
1. nel pensiero di Hegel, teoria che, come quella di B. Spinoza, nega la realtà del mondo, ritenendo reale la sola sostanza divina
2. estens., dottrina che assimila in un unico principio la molteplicità delle cose
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità