1acrobata

a|crò|ba|ta
s.m. e f.
1819; dal fr. acrobate, dal gr. akrobátos “che cammina in punta di piedi”, comp. di akro- “acro-” e del tema di baínō “io cammino”.


1. AD chi si esibisce in esercizi d’equilibrio, di destrezza e agilità fisica, spec. al circo o al varietà: uno spettacolo di acrobati | anche in funz. agg.: un giocoliere acrobata
2. CO fig., chi si destreggia con abilità e opportunismo in situazioni difficili: un autentico acrobata della politica
3. TS zool.com. => topolino delle risaie
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità