babbuccia

bab|bùc|cia
s.f.
1799; dal fr. babouche, der. dell’ar. bābūš “copripiede”, dal persiano pāpūš.


CO
1. calzatura di tipo orientale con la punta rivolta all’insù
2. estens., pantofola morbida e leggera, chiusa nella parte posteriore | scarpetta di lana per neonati
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità