cabestano

ca|be|stà|no
s.m.
1659; dal fr. cabestan, dal provenz. cabestan, der. di cabestre “corda, puleggia”.

TS mecc.
argano ad asse verticale azionato da un motore elettrico , usato nelle ferrovie per lo smistamento dei vagoni e nelle banchine dei porti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità