cabina

ca||na
s.f.
1853; dal fr. cabine "capanna, casina di gioco".


AU 
1. piccola stanza con uno o più letti ricavata con paratie a bordo di una nave o, più raramente, di altri mezzi di trasporto, in cui alloggiano i passeggeri o il personale: cabina di prima, di seconda classe, cabine passeggeri
2. abitacolo di una funivia o di un ascensore
3. spazio chiuso, anche all’interno di veicoli, adibito a operazioni di guida o di manovra: cabina di pilotaggio, cabina di comando, cabina di guida di un camion; cabina spaziale: quella delle navicelle spaziali
4a. camerino di legno, cemento o paglia, situato in prossimità di spiagge o piscine, adibito a spogliatoio
4b. cabina telefonica
4c. CO cabina di prova, spogliatoio


Polirematiche

cabina di blocco
loc.s.f.
TS ferr.
nelle stazioni, piccolo edificio dove sono installati i congegni dei segnali di manovra
cabina di manovra
loc.s.f.
TS ferr.
=> cabina di blocco
cabina di proiezione
loc.s.f.
CO
nei cinematografi, locale in cui è installato il proiettore
cabina di prova
loc.s.f.
CO
in negozi o grandi magazzini, piccolo ambiente destinato alla prova di capi d’abbigliamento
cabina di regia
loc.s.f.
CO
locale acusticamente isolato da cui il regista dirige i programmi radiotelevisivi
cabina elettorale
loc.s.f.
CO
piccolo spazio chiuso su tre lati da un paravento, in cui l’elettore compila in segreto la scheda elettorale
cabina elettrica
loc.s.f.
TS elettr.
piccola sottostazione che alimenta una rete di distribuzione o di trasformazione dell’energia elettrica
cabina telefonica
loc.s.f.
CO
box con pareti di vetro in cui è installato un telefono pubblico
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità