quacchero

quàc|che|ro
agg., s.m.
1708; dall’ingl. quaker propr. “tremolante”, der. di (to) quake “tremare”, termine attribuito dai detrattori del quaccherismo prob. poiché il fondatore, George Fox (1624-1691), aveva ammonito i suoi seguaci a tremare di fronte alla parola di Dio.


CO
1. agg., dei Quaccheri: movimento quacchero | agg., s.m., che, chi appartiene ai Quaccheri | s.m.pl. con iniz. maiusc., seguaci del movimento religioso protestante fondato in Inghilterra nella 1ª metà del XVI sec. e diffusosi negli Stati Uniti nel XVII sec., che esprime un culto di tipo pentecostale, privo di gerarchie ecclesiastiche, caratterizzato dal rifiuto per ogni tipo di violenza, da una condotta di vita molto semplice e frugale e da un elevato spirito missionario e caritativo
2. agg., s.m., estens., fig., moralista eccessivo, puritano intransigente
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità