Risultato della ricerca

Abbiamo trovato 332 parole che corrispondono alla tua ricerca.
  • 1dis- 
    (pref.) pref. indica alterazione, malformazione, insufficienza, in parole di origine greca o latina, o in …
  • 2dis- 
    (pref.) pref. in parole di origine latina indica separazione: discutere, disgiungere, disporre; negazione, …

Polirematiche
  • abuso di distintivo, di titoli o di onori (loc.s.m.) delitto contro la fede pubblica che consiste nel portare abusivamente la divisa o i segni …
  • accorciare la distanza (loc.v.) nel pugilato, impostare una fase del combattimento a distanza più ravvicinata…
  • acido disolforico (loc.s.m.) liquido denso e oleoso, derivato da due molecole di acido solforico per sottrazione di una molecola …
  • accesso a distanza (loc.s.m.) rapidità della comunicazione, esaltata dalle tecniche moderne di elaborazione elettronica e di …
  • accorciare le distanze (loc.v.) nello sport, ridurre il distacco da un avversario nel punteggio della gara o in quello della …
  • accento discendente (loc.s.m.) nella realizzazione fonetica, a. con la maggiore intensità o altezza (nelle lingue con accento …
  • acqua distillata (loc.s.f.) a. depurata da gas, minerali e altri componenti mediante distillazione…
  • agenzia di distribuzione (loc.s.f.) a. che si occupa di distribuire spec. giornali, settimanali e libri ai rivenditori…
  • affermazione disgiuntiva (loc.s.f.) nella logica proposizionale, affermazione costituita da due proposizioni collegate da una …
  • aggettivo numerale distributivo (loc.s.m.) in alcune lingue, come il latino: aggettivo determinativo che indica il modo di ripartire una …
  • analisi del discorso (loc.s.f.inv.) parte della linguistica che analizza le regole di produzione delle sequenze strutturate di frasi…
  • albero di distribuzione (loc.s.m.) organo che comanda l'apertura e la chiusura delle valvole dei motori endotermici per trasmettere il …
  • adozione a distanza (loc.s.f.) mantenimento e assistenza di bambini che vivono in paesi sottosviluppati, tramite un contributo …
  • apprendista stregone (loc.s.m. e f.) chi, per inesperienza o imprudenza, suscita avvenimenti che poi non è in grado di controllare.…
  • area di distribuzione (loc.s.f.) => areale…
  • arrendersi a discrezione (loc.v.) a. senza condizioni.…
  • arteria aorta toracica discendente (loc.s.f.) tratto toracico dell'aorta che segue l'arco aortico e si estende dalla quarta all'undicesima …
  • assimilazione a distanza (loc.s.f.) quella che avviene tra due suoni non contigui…
  • attaccare discorso (loc.v.) attaccare bottone…
  • avere a disposizione (loc.v.) poter impiegare secondo la propria volontà o necessità, poter disporre di qcn. o qcs.: oggi hai a …
  • autodisciplina collettiva (loc.s.f.) potere delle associazioni sindacali di stabilire norme valide per tutti gli appartenenti alle …
  • bradisismo negativo (loc.s.m.) abbassamento del terreno…
  • bradisismo positivo (loc.s.m.) innalzamento del terreno.…
  • ben disposto (loc.agg.) var. => bendisposto…
  • azione a distanza (loc.s.f.) forza che agisce fra due corpi non a contatto (per es. la forza di gravità)…
  • azione di disturbo (loc.s.f.) 1. TS milit. complesso di operazioni tattiche consistenti in movimenti di pattuglie, tiri di …
  • cambiare disco (loc.v.) iron., smettere di ripetere le stesse cose: basta, l'hai già detto mille volte, cambia disco!…
  • cambiare discorso (loc.v.) mutare all'improvviso l'argomento della conversazione, spec. per evitare situazioni imbarazzanti o …
  • carattere distintivo (loc.s.m.) => tratto pertinente…
  • canale di distribuzione (loc.s.m.) modalità di distribuzione commerciale di un prodotto o di una serie di prodotti…
  • cantare il de profundis (loc.v.) dare qcn. per spacciato, considerarlo in fin di vita: ormai gli hanno cantato il de profundis…
  • carattere distribuzionale (loc.s.m.) modalità con cui un elemento linguistico appare nei diversi contesti per esso possibili (ad es. …
  • catena di distribuzione (loc.s.f.) 1. CO insieme di esercizi commerciali che fanno capo a una stessa società o proprietà: le grandi …
  • cattolico del dissenso (loc.s.m.) spec. al pl., cattolico critico verso gli atteggiamenti più tradizionali della Chiesa…
  • climax discendente (loc.s.m.) figura retorica che consiste nel disporre vocaboli o concetti in ordine decrescente di intensità…
  • collocamento a disposizione (loc.s.m.) provvedimento con cui il governo esonera per ragioni di servizio, dalle sue funzioni un alto …
  • colonnetta di distribuzione (loc.s.f.) nei posti di rifornimento, distributore di carburante per autoveicoli…
  • commissione di disciplina (loc.s.f.) c. che giudica i soldati rei di gravi mancanze…
  • commissione disciplinare (loc.s.f.) c. preposta all'applicazione di norme e regolamenti disciplinari (abbr. C.D.)…
  • compact disc fotografico (loc.s.m.) compact disc che contiene centinaia di fotografie che possono essere viste in successione sullo …
  • congiunzione disgiuntiva (loc.s.f.) quella che unisce parole o proposizioni alternative o esclusive l'una dell'altra…
  • consiglio di disciplina (loc.s.m.) organo collegiale che irroga sanzioni disciplinari a ufficiali o funzionari della pubblica …
  • corte di disciplina (loc.s.f.) organo a cui, nei vari ordinamenti, è attribuito il potere di porre sanzioni disciplinari…
  • costo di distribuzione (loc.s.m.) c. del passaggio delle merci dal produttore al consumatore…
  • entrare in, nel discorso (loc.v.) entrare in argomento…
  • ernia del disco (loc.s.f.) spostamento o fuoriuscita del disco intervertebrale…
  • fare a pari e dispari (loc.v.) 1. fare il gioco del pari e dispari 2. scegliere casualmente quando ci si trova in una situazione …
  • far disperare (loc.v.) far perdere la pazienza, far arrabbiare: fa sempre disperare sua madre…
  • filo del discorso (loc.s.m.) andamento logico e sequenziale di un ragionamento, di un'argomentazione: perdere, riprendere il …
  • firma disgiunta (loc.s.f.) 1. TS comm. f. sociale attribuita a più persone che rappresentano separatamente la società 2. TS …
  • funzione distintiva (loc.s.f.) quella di un fonema o di un altro elemento fonico, capace di distinguere due o più parole se viene …
  • funzione di distribuzione (loc.s.f.) f. matematica che rappresenta la densità di probabilità di una o più variabili casuali…
  • fronte di distacco (loc.s.m.) => testa della frana…
  • freno a disco (loc.s.m.) f. costituito da un disco metallico stretto tra due ceppi che, serrandosi, esercitano su questo …
  • forza a distanza (loc.s.f.) f. che si esercita tra corpi posti a distanza in un mezzo materiale o nel vuoto…
  • fuori discussione (loc.agg.inv.) spec. in funzione predicativa, sicuro, non contestabile: hai tutti i diritti di opporti, questo è …
  • giurì di autodisciplina pubblicitaria (loc.s.m.inv.) => gran giurì…
  • grande distribuzione (loc.s.f.) distribuzione realizzata su vasta scala per mezzo di catene di grandi magazzini…
  • gradazione discendente (loc.s.f.) => climax discendente…
  • indennità di disoccupazione (loc.s.f.inv.) i. attribuita al lavoratore che versi in stato di disoccupazione involontaria per mancanza di …
  • indicativo distrettuale (loc.s.m.) => indicativo interurbano…
  • intonazione discendente (loc.s.f.) => accento discendente | in riferimento a una frase, variazione del tono di voce dalla tonalità …
  • istinto di distruzione (loc.s.m.) i. che si oppone agli istinti erotici e che, se prevale su questi, porta al sadismo e al masochismo…
  • lancio del disco (loc.s.m.) gara individuale in cui l'atleta deve lanciare il disco alla massima distanza possibile da sé…
  • legge del quadrato della distanza (loc.s.f.) espressione che indica la dipendenza di alcune forze tra due corpi (per es. gravitazionali o …
  • linfa discendente (loc.s.f.) liquido ricco di sostanze organiche elaborate dalla pianta che dalle foglie si distribuisce ai vari …
  • linea di displuvio (loc.s.f.) 1. TS geogr. => spartiacque 2. BU fig., punto di incontro e di separazione tra diverse epoche …
  • linea discendente (loc.s.f.) ordine di successione considerato nel passaggio dalle generazioni precedenti a quelle successive…
  • lingua per distanziazione (loc.s.f.) in sociolinguistica, sistema linguistico considerato come lingua a sé stante in base a differenze …
  • locale di disimpegno (loc.s.m.) => disimpegno…
  • malattia dissimulata (loc.s.f.) m. che il paziente tenta di nascondere durante una visita medica di accertamento di un'idoneità …
  • mal soddisfatto (loc.agg.) var. => malsoddisfatto…
  • mal disposto (loc.agg.) var. => maldisposto…
  • mancanza disciplinare (loc.s.f.) violazione di una norma disciplinare imposta dal regolamento militare…
  • mandare in disuso (loc.v.) lasciare da parte, non fare più: mandare in disuso gli esercizi fisici…
  • manovra a distanza (loc.s.f.) operazione o movimento atto a comandare organi motori, circuiti elettrici, fuori da un immediato …
  • mandato a disposizione (loc.s.m.) ordine di accredito di una somma emesso da un ente pubblico a favore di un funzionario in possesso …
  • metastasi a distanza (loc.s.f.) m. di cellule neoplastiche in sedi lontane da quelle del tumore principale…
  • melo paradiso (loc.s.m.) varietà di melo (Pirus malus paradisiaca) coltivata come portaesto del melo per ottenere una …
  • mettere a disposizione (loc.v.) dare la possibilità di usare, offrire: ti metto a disposizione la mia camera…
  • metatesi a distanza (loc.s.f.) 1. TS ling. m. che comporta l'inversione di due suoni appartenenti a sillabe diverse e non contigui …
  • memoria a dischi (loc.s.f.) m. ausiliaria costituita da uno o più dischi magnetici ruotanti a velocità costante, su ciascuna …
  • mettersi a disposizione (loc.v.) offrire a qcn. la propria disponibilità di tempo, mezzi e sim.: mi metto a tua disposizione…
  • mettere sul piedistallo (loc.v.) stimare eccessivamente, idealizzare: mette suo figlio sul piedistallo…
  • mettere in discussione (loc.v.) sottoporre a critiche: mettere in discussione l'insegnamento dei genitori | rendere dubbio il …
  • morbo di Addison (loc.s.m.) iposurrenalismo cronico, dovuto a lesioni della ghiandola surrenale e caratterizzato da …
  • mulino a dischi (loc.s.m.) m. formato da due dischi verticali e paralleli rotanti intorno a un asse comune e in sensi opposti, …
  • neutralità disarmata (loc.s.f.) quella in cui lo stato neutrale rinuncia preventivamente alla propria difesa armata fidando nel …
  • numerale distributivo (loc.s.m.) => aggettivo numerale distributivo…
  • onda distruttiva (loc.s.f.) o. marina dovuta a maremoti, burrasche o sconvolgimenti vulcanici, che occasionalmente inonda coste …
  • paradiso fiscale (loc.s.m.) paese in cui il sistema fiscale è particolarmente vantaggioso…
  • paradiso terrestre (loc.s.m.) nell'Antico Testamento, giardino in cui vivevano Adamo ed Eva prima di compiere il peccato …
  • di paradiso (loc.agg.inv.) bellissimo, incantevole: una voce di paradiso…
  • paradiso di delizie (loc.s.m.) paradiso terrestre…
  • pannello distanziometrico (loc.s.m.) ciascuno dei tre cartelli posti in successione, a distanza convenzionale, che segnalano un …
  • paradisi artificiali (loc.s.m.pl.) stati di completa felicità procurati dall'uso di allucinogeni…
  • pari e dispari (loc.s.m.inv.) 1. comune gioco infantile, usato spec. come modo di sorteggio, in cui due contendenti dichiarano in …
  • parte del discorso (loc.s.m.) => categoria grammaticale…
  • parto distocico (loc.s.m.) p. con evoluzione patologica per cause materne o fetali…
  • peculato per distrazione (loc.s.m.) reato che si realizza quando un pubblico ufficiale destina il denaro o i beni pubblici a fini …
  • penna da disegno (loc.s.f.) p. stilografica usata per disegnare, munita di una serie di pennini intercambiabili per i diversi …
  • pennina del paradiso (loc.s.f.) nome comunemente dato a una pianta del genere Stipa (Stipa pennata) che cresce spontanea in Italia …
  • personalità dissociata (loc.s.f.) in psichiatria, condizione in cui esiste una separazione delle diverse componenti della …
  • pensiero discorsivo (loc.s.m.) nella logica aristotelica, il pensiero dianoetico…
  • pennello distintivo (loc.s.m.) => intelligenza…
  • pomo della discordia (loc.s.m.) oggetto di discordia: quel terreno è sempre stato il pomo della discordia fra i fratelli…
  • potere disciplinare (loc.s.m.) facoltà di comminare sanzioni di tipo amministrativo nell'ambito di un'organizzazione pubblica o …
  • potere discrezionale (loc.s.m.) pubblica potestà il cui esercizio non è completamente vincolato dalla legge in modo che il suo …
  • porre sul piedistallo (loc.v.) mettere sul piedistallo…
  • procedimento disciplinare (loc.s.m.) p. che si avvia nei confronti di un pubblico impiegato per accertare la eventuale violazione ai …
  • proprietà distributiva (loc.s.f.) regola secondo cui il prodotto di un fattore per la somma di due o più addendi è pari alla somma …
  • progressione discendente (loc.s.f.) p. nella quale il modello è ripetuto a una tonalità più bassa…
  • proprietà dissociativa (loc.s.f.) p. dell'addizione e della moltiplicazione, in base alla quale la somma o il prodotto non cambia, se …
  • proposizione disgiuntiva (loc.s.f.) p. coordinata introdotta da una congiunzione disgiuntiva…
  • puntina da disegno (loc.s.f.) piccolo chiodo con gambo corto e sottile, testa molto larga e piatta, impiegato spec. per fissare …
  • quota disponibile (loc.s.f.) parte del patrimonio ereditario di cui il testatore può liberamente disporre, in presenza di eredi …
  • reddito disponibile (loc.s.m.) la parte del reddito lordo di un soggetto che può essere utilizzata effettivamente dal soggetto …
  • responsabilità disciplinare (loc.s.f.) r. del pubblico dipendente che non adempie al suo dovere d'ufficio…
  • residuo della distillazione (loc.s.m.) fondo che resta nel distillatore dopo una distillazione discontinua…
  • reddito personale disponibile (loc.s.m.) r. personale al netto delle tasse e delle imposte personali sul reddito…
  • rete di distribuzione (loc.s.f.) 1. complesso di cavi, tubazioni e sim., che partendo da un centro si diramano in modo da collegare …
  • ridistribuzione del reddito (loc.s.f.) nuova ripartizione del reddito derivante dall'attività produttiva tra chi compone un sistema …
  • sala di dissezione (loc.s.f.) => sala anatomica…
  • ritmo discendente (loc.s.m.) r. di un piede che inizia con una sillaba lunga…
  • rimettere in discussione (loc.v.) fare oggetto di ripensamento, sottoporre a nuove critiche: rimettere in discussione una decisione, …
  • santo in paradiso (loc.s.m.) persona potente che offre appoggio: avere qualche santo in paradiso…
  • sanzione disciplinare (loc.s.f.) pena inflitta con un procedimento della pubblica amministrazione a chi ha violato un dovere …
  • scendere dal piedistallo (loc.v.) smettere di darsi delle arie, di avere eccessiva considerazione di sé…
  • sega a disco (loc.s.f.) s. elettrica la cui lama è un disco di acciaio dentato…
  • schema di distribuzione casuale (loc.s.m.) tecnica della distribuzione dei record in una memoria che ne assicura un'occupazione e un tempo di …
  • segatrice a disco (loc.s.f.) => sega a disco…
  • scala discendente (loc.s.f.) s. che va dai suoni più acuti a quelli più gravi…
  • segnale discorsivo (loc.s.m.) elemento lessicale semplice (per es. ma, dunque, bene) o complesso (per es. bene dunque, ecco …
  • senza distinzione di (loc.prep.) senza fare distinzioni di: assumere senza distinzioni di sesso…
  • serrare le distanze (loc.v.) portarsi alla distanza normale di navigazione…
  • sillogismo disgiuntivo (loc.s.m.) s. la cui premessa maggiore è formata da una proposizione disgiuntiva…
  • senza distinzione (loc.avv.) indistintamente, indiscriminatamente…
  • singolare distributivo (loc.s.m.) s. utilizzato al posto del plurale per indicare più cose identiche riferibili ciascuna …
  • spettro discontinuo (loc.s.m.) s. emesso da gas molto caldi o opportunamente eccitati, caratterizzato da una serie intervallata di …
  • superficie di discontinuità (loc.s.f.) 1. TS meteor. s. che separa due masse contigue di aria a caratteri differenti, affiancate o …
  • sussidio di disoccupazione (loc.s.m.) aiuto finanziario fornito dallo stato per un determinato periodo di tempo a chi rimane disoccupato.…
  • tasso di disoccupazione (loc.s.m.) rapporto tra il numero dei disoccupati e il complesso della popolazione attiva…
  • tasso naturale di disoccupazione (loc.s.m.) t. di disoccupazione di lungo periodo caratteristico di un'economia e non modificabile con …
  • tavolo da disegno (loc.s.m.) piano inclinabile sorretto da un cavalletto, su cui sono montati il tecnigrafo, una luce e altri …
  • tenere le distanze (loc.v.) non dare confidenza a qcn., trattarlo con distacco…
  • tenere a distanza (loc.v.) impedire a qcn. di instaurare un rapporto confidenziale o amichevole…
  • tenersi a distanza (loc.v.) stare lontano da qcn. o da qcs. spec. considerato pericoloso o fastidioso | fig., comportarsi in …
  • togliere dal piedistallo (loc.v.) fig., smettere di stimare qcn., privarlo della propria considerazione…
  • torta paradiso (loc.s.f.) t. simile alla torta margherita ma con aggiunta di scorza di limone e cosparsa dopo la cottura di …
  • togliere il disturbo (loc.v.) andarsene, accomiatarsi dopo una visita, spec. in formule di cortesia: grazie di tutto, tolgo il …
  • tiro dal dischetto (loc.s.m.) => calcio di rigore…
  • tiro di distruzione (loc.s.m.) azione di artiglieria che tende a porre definitivamente fuori causa determinati obiettivi o …
  • uccello del paradiso (loc.s.m.) 1. TS ornit.com. nome comune di molti uccelli della tribù dei Paradiseini, e spec. della Paradisea …
  • tratto distintivo (loc.s.m.) nelle teorie strutturaliste, ciascuna delle componenti minime che caratterizzano un fonema, preso …
  • universo del discorso (loc.s.m.) insieme degli oggetti cui si riferiscono le espressioni di un linguaggio…
  • via discendente (loc.s.f.) => via efferente…
  • e via discorrendo (loc.avv.) e via dicendo…
  • a voce distesa (loc.avv.) a voce spiegata…
  • volare in paradiso (loc.v.) eufem., morire…
  • zona disco (loc.s.f.) z. in cui il parcheggio degli autoveicoli è consentito solo per un periodo limitato di tempo, …
  • dieta dissociata (loc.s.f.) alimentazione basata sull'assunzione di pasti ricchi di proteine alternati a pasti a base di …
  • dialettica dei distinti (loc.s.f.) in Croce, d. per cui lo spirito, con un processo circolare, passa da un grado all'altro senza …
  • discesa lattea (loc.s.f.) => montata lattea…
  • disco a microsolco (loc.s.m.) d. di tipo moderno a 45, 33 o 16 giri al minuto…
  • disco magnetico (loc.s.m.) d. con la superficie magnetizzabile che fa da supporto per la registrazione e la lettura dei dati…
  • disconoscimento di paternità (loc.s.m.) rifiuto da parte del marito, per motivi previsti dalla legge, di riconoscersi padre di un figlio …
  • discorso indiretto (loc.s.m.) d. in cui le parole pronunciate da qcn. vengono riportate in forma narrativa…
  • discrezionalità tecnica (loc.s.f.) d. rigidamente vincolata a valutazioni di ordine tecnico e tale quindi da escludere la possibilità …
  • disegno di legge (loc.s.m.) proposta legislativa presentata al parlamento per essere approvata (abbr. D.D.L.)…
  • dispaccio telegrafico (loc.s.m.) telegramma.…
  • dispersione scolastica (loc.s.f.) fenomeno per il quale di tutti gli iscritti a un corso di studi, solo una parte ne completa …
  • dispositivo di frenatura (loc.s.m.) in un veicolo, insieme degli organi frenanti…
  • disposizione con ripetizione (loc.s.f.) nel calcolo combinatorio, d. in cui, in un gruppo ordinato, un elemento può essere ripetuto più …
  • dissertazione di laurea (loc.s.f.) tesi di laurea.…
  • dissimilazione regressiva (loc.s.f.) d. in cui il fonema dissimilato precede quello che rimane inalterato (ad es. la prima r del lat. …
  • distanza iperfocale (loc.s.f.) d. oltre la quale sono a fuoco tutti gli oggetti sino all'infinito.…
  • distributore automatico (loc.s.m.) apparecchio che distribuisce automaticamente bevande, sigarette e sim., dopo che vi sono state …
  • discendere dalla costola d'Adamo (loc.v.) essere di famiglia nobile e antica. …
  • discesa libera (loc.s.f.) 1. nello sci, gara in cui gli sciatori tendono a seguire la via più breve raggiungendo velocità …
  • disciplina di partito (loc.s.f.) obbligo morale dei membri di un partito a votare secondo le direttive stabilite anche in caso di …
  • discorso di replica (loc.s.m.) d. tenuto da un ministro in parlamento, successivo al dibattito svoltosi sulle dichiarazioni fatte …
  • disegno industriale (loc.s.m.) => industrial design…
  • a dispetto di (loc.prep.) malgrado la volontà di qualcuno, malgrado ogni ostacolo: a dispetto di tutte le previsioni, …
  • disposizione patologica (loc.s.f.) attitudine di un organismo a risentire degli effetti dannosi di una determinata causa nociva …
  • disegno a tratto (loc.s.m.) d. in cui l'effetto di chiaroscuro è reso mediante un tratteggio netto e nitido…
  • disegno tecnico (loc.s.m.) rappresentazione in piano di oggetti da costruire o di opere da edificare, realizzato in scala con …
  • disgiunzione inclusiva (loc.s.f.) d. di termini o proposizioni che possono sia escludersi sia risultare contemporaneamente possibili…
  • disintegrazione atomica (loc.s.f.) mutamento di costituzione di un nucleo, dovuto a un processo radioattivo…
  • per dispetto (loc.avv.) con l'intenzione di far dispiacere, di irritare: gliel'ho fatto per dispetto!…
  • dissolvenza incrociata (loc.s.f.) scomparsa per dissolvenza dell'immagine conclusiva di una sequenza, cui si sovrappone gradualmente …
  • dissotterrare l'ascia di guerra (loc.v.) con riferimento a un'antica usanza degli indiani pellerossa, dare inizio a una controversia. …
  • disturbo del linguaggio (loc.s.m.) ciascuna delle patologie che toccano lo sviluppo o l'esercizio della facoltà del linguaggio, come …
  • in disuso (loc.agg.inv.) 1. loc.agg.inv., che non è più in uso: parole, espressioni in disuso 2. loc.avv., andare, cadere …
  • disadattamento sociale (loc.s.m.) incapacità o impossibilità di stabilire e mantenere le normali relazioni sociali.…
  • disegno animato (loc.s.m.) tecnica cinematografica basata sull'animazione di disegni | spec. al pl., filmato realizzato con …
  • disgiunzione esclusiva (loc.s.f.) d. di temini o proposizioni che si escludono a vicenda…
  • dispotismo illuminato (loc.s.m.) nel Settecento, governo assoluto ispirato alle teorie politiche e filosofiche dell'illuminismo …
  • dissipare le ombre (loc.v.) eliminare un dubbio, un sospetto, un timore e sim.…
  • dissociazione termica (loc.s.f.) scissione delle molecole di un composto provocata dal calore…
  • distanza di sicurezza (loc.s.f.) d., proporzionale alla velocità, che deve intercorrere tra due veicoli per evitare un tamponamento …
  • distico elegiaco (loc.s.m.) nella metrica classica, strofa composta da un esametro e un pentametro.…
  • disavanzo economico (loc.s.m.) in un bilancio economico, eccedenza dei costi sui ricavi…
  • disco della frizione (loc.s.m.) elemento d'attrito della frizione…
  • disco fisso (loc.s.m.) supporto magnetico ad alta capacità e ridotti tempi di accesso, inserito stabilmente nei …
  • discutere del, sul sesso degli angeli (loc.v.) disquisire lungamente e inutilmente su cose estremamente sottili o tali da non poter essere …
  • disordine mentale (loc.s.m.) disturbo dell'organizzazione psichica…
  • dispaccio d'agenzia (loc.s.m.) => notizia di agenzia…
  • dispersione elettrica (loc.s.f.) fenomeno per il quale una piccola quantità di corrente scorre in un mezzo isolante sottoposto a …
  • dissimilazione progressiva (loc.s.f.) d. in cui il fonema dissimilato segue quello che rimane inalterato (ad es. la seconda r del lat. …
  • distacco della placenta (loc.s.m.) d. parziale o totale della placenta dalla parete uterina durante la gravidanza, dovuto a cause …
  • distillazione secca (loc.s.f.) riscaldamento in assenza di aria di combustibili solidi, effettuato per separare prodotti gassosi, …
  • disciplina nordica (loc.s.f.) nello sci, ciascuna delle gare di fondo, il biathlon e il salto con gli sci.…
  • discorso diretto (loc.s.m.) d. in cui le parole pronunciate da qcn. vengono riportate testualmente…
  • distanza angolare (loc.s.f.) dati due punti determinati rispetto a un osservatore, l'angolo formato dalle due visuali che dal …
  • distributore cinematografico (loc.s.m.) operatore economico o azienda che si occupa della distribuzione dei film alle sale cinematografiche…
  • in disarmo (loc.agg.inv.) di struttura o impianto, abbandonato: una vecchia fabbrica in disarmo | BU fig., deluso, senza più …
  • discendenza di Adamo (loc.s.f.) il genere umano, l'umanità…
  • discepolo di Cristo (loc.s.m.) chi appartiene a una setta riformata derivata dai Battisti, caratterizzata dalla pratica del …
  • diserzione al nemico (loc.s.f.) reato consistente nell'abbandono del proprio reparto per passare al nemico…
  • disintegrazione nucleare (loc.s.f.) => disintegrazione atomica…
  • dispensa matrimoniale (loc.s.f.) 1. TS dir. atto con il quale il capo dello stato o il procuratore generale presso la corte …
  • dissimilazione a contatto (loc.s.f.) d. in cui i suoni interessati sono a contatto…
  • dissimilazione a distanza (loc.s.f.) d. in cui i suoni interessati non sono a contatto…
  • dissimilazione vocalica (loc.s.f.) d. in cui i suoni interessati sono vocali.…
  • a distanza di tempo (loc.avv.) dopo un certo periodo di tempo, gener. abbastanza lungo: ripensandoci a distanza di tempo credo di …
  • alla distanza (loc.avv.) col tempo, dopo un periodo di tempo: caratteristiche che vengono fuori alla distanza…
  • distinti centrali (loc.s.m.pl.) negli stadi, settore di posti collocati nel tratto rettilineo di fronte alle tribune…
  • distinti saluti (loc.s.m.pl.) formula di cortesia usata nella chiusa di lettere formali.…
  • distrazione omerica (loc.s.f.) nel testo dei poemi omerici, suddivisione di una vocale contratta in due vocali di timbro identico …
  • distribuzione del reddito (loc.s.f.) ripartizione del reddito derivante dall'attività produttiva tra i componenti di un sistema …
  • distribuzione di Gauss (loc.s.f.) funzione a cui la distribuzione di ripetute misure di una stessa grandezza si avvicina tanto più …
  • distruttore di documenti (loc.s.m.) apparecchio usato spec. negli uffici, per ridurre in strisce sottili documenti da eliminare.…
  • disciplina alpina (loc.s.f.) nello sci, ciascuna delle gare di discesa (discesa libera, slalom, slalom gigante, supergigante)…
  • disco a solco normale (loc.s.m.) d. di vecchio tipo a 78 giri al minuto…
  • discorso interiore (loc.s.m.) 1. TS ling., psic. => endofasia 2. TS lett. rappresentazione del flusso mentale dei pensieri di un …
  • discussione della tesi di laurea (loc.s.f.) l'esame finale del corso di studi universitari, durante il quale il laureando discute la …
  • disposizione testamentaria (loc.s.f.) clausola del testamento attraverso la quale il testatore dispone dei propri beni…
  • disposizioni semplici (loc.s.f.pl.) nel calcolo combinatorio, gruppi di k oggetti distinti che si possono formare dati n oggetti, con k …
  • dissimilazione consonantica (loc.s.f.) d. in cui i suoni interessati sono consonanti…
  • dissociazione mentale (loc.s.f.) alterazione della capacità logica, tipica della schizofrenia…
  • distacco della retina (loc.s.m.) separazione traumatica o per lesioni vascolari della retina dalla coroide…
  • a distesa (loc.avv.) forte e senza interruzione: le campane suonano a distesa, gridare a d.…
  • distribuzione cinematografica (loc.s.f.) complesso delle attività commerciali e organizzative volte alla pubblicizzazione e alla …
  • drongo del paradiso (loc.s.m.) => drongo dal ciuffo.…
  • disegnatore di moda (loc.s.m.) stilista …
  • essere distante (loc.v.) distare …
  • in disavanzo (loc.agg.inv.) => deficitario.…
  • discendenza patrilineare (loc.s.f.) d. calcolata in linea paterna.…
  • disco verde (loc.s.m.) 1. TS ferr. segnale ferroviario, spec. semaforico, di via libera 2. CO fig., via libera a compiere …
  • discorso indiretto libero (loc.s.m.) d. che riporta le parole di qcn. omettendo il verbo dichiarativo o mettendolo in inciso…
  • a discrezione (loc.agg.inv.) loc.avv. a propria scelta, a piacere, a volontà: c'era da mangiare a discrezione, bibite a …
  • a dismisura (loc.avv.) esageratamente, senza misura…
  • disoccupazione strutturale (loc.s.f.) d. causata dalla struttura economica e pertanto non eliminabile se non modificando la struttura …
  • disoccupazione tecnologica (loc.s.f.) d. provocata dal progressivo aumento dell'utilizzo delle macchine e dalla conseguente riduzione …
  • in disordine (loc.agg.inv.) che si presenta in modo caotico e confusionario: stanza, scrivania, armadio in disordine | …
  • dissesto statico (loc.s.m.) l'insieme dei danni (ad es. crepe, lesioni delle pareti, ecc.) causati dalle insufficienti …
  • a discarico (loc.agg.inv.) loc.avv. dir. in difesa, a favore: prova a discarico, testimoniare a d.…
  • disco orario (loc.s.m.) dispositivo circolare o di altra forma, in plastica, cartone e sim., che si espone all'interno …
  • disco rosso (loc.s.m.) 1. CO TS ferr. segnale ferroviario, spec. semaforico, che indica l'obbligo di fermata 2. CO fig., …
  • discriminazione razziale (loc.s.f.) applicazione di provvedimenti restrittivi, spec. in materia civile e politica, nei confronti di …
  • in discussione (loc.agg.inv.) 1. loc.agg.inv., discusso, esaminato: il problema in discussione è questo 2. loc.avv., in esame, …
  • dissociazione psichica (loc.s.f.) => dissociazione mentale…
  • distonia neurovegetativa (loc.s.f.) alterazione delle funzioni vegetative causata da uno squilibrio nervoso.…
  • distretto militare (loc.s.m.) ciascuna delle circoscrizioni in cui è diviso il territorio nazionale per tutte le attività e …
  • al discoperto (loc.avv.) all'aria aperta: sul terren duro al discoperto giace (Ariosto).…
  • disintegrazione radioattiva (loc.s.f.) trasformazione spontanea di un nuclide in uno o più nuclidi differenti.…
  • dispersione calorica (loc.s.f.) perdita di calore di un essere vivente, per irradiazione, come effetto della termolisi…
  • disponibilità monetaria (loc.s.f.) l'insieme del denaro circolante in moneta, vaglia e assegni, e del denaro depositato presso gli …
  • disseminazione atomica (loc.s.f.) progressivo aumento delle dotazioni di armi nucleari in vari paesi del mondo.…
  • disseppellire l'ascia di guerra (loc.v.) dissotterrare l'ascia di guerra. …
  • distacco retinico (loc.s.m.) => distacco della retina.…
  • distinta di versamento (loc.s.f.) d. dei valori versati dal cliente al cassiere, in cui vengono indicati i tagli del contante o il …
  • disturbo del pensiero (loc.s.m.) tipo di delirio riscontrabile nelle malattie mentali, che può intervenire sia sulla parte formale …
  • disco rigido (loc.s.m.) => disco fisso…
  • disco volante (loc.s.m.) presunta nave spaziale, spec. di forma discoidale, d'origine extraterrestre…
  • disegno d'ornato (loc.s.m.) rappresentazione grafica dei vari elementi e motivi ornamentali architettonici…
  • diserzione in presenza del nemico (loc.s.f.) reato consistente nell'abbandono del proprio reparto con un fine diverso da quello di passare …
  • alla disperata (loc.avv.) con foga, con agitazione: correre alla disperata | in qualsiasi modo, alla meno peggio, in gran …
  • dissesto idrogeologico (loc.s.m.) l'insieme delle modificazioni prodotte su un territorio spec. da attività umane incontrollate, …
  • distanza focale (loc.s.f.) 1. TS mat. in una conica, distanza tra un fuoco e il centro 2. TS ott. d. di un fuoco dal …
  • disubbidienza civile (loc.s.f.) resistenza passiva, spec. non violenta, alle leggi di uno stato o di un governo giudicate ingiuste.…
  • disciplina giudiziaria (loc.s.f.) controllo disciplinare dei magistrati, esercitato dalla sezione disciplinare del consiglio …
  • disco cromatico (loc.s.m.) d. diviso in settori di diversi colori che, fatto ruotare abbastanza velocemente ha come effetto …
  • disgiunzione logica (loc.s.f.) quella che nell'algebra delle classi è collegata con l'operazione di somma logica.…
  • distacco placentare (loc.s.m.) => distacco della placenta…
  • a distanza di (loc.prep.) dopo che è trascorso il periodo di tempo indicato: l'ho rivisto a distanza di due anni…
  • distributore di benzina (loc.s.m.) impianto che serve a rifornire di carburante autoveicoli, motoveicoli, ecc. | estens., stazione di …
  • disciplina sportiva (loc.s.f.) sport …
  • discendenza matrilineare (loc.s.f.) d. calcolata in linea materna…
  • discrezionalità amministrativa (loc.s.f) d. che la legge attribuisce agli organi e agli uffici della pubblica amministrazione | d. che …
  • disparità di culto (loc.s.f.inv.) l'appartenere a due fedi religiose in quanto causa di impedimento, salvo dispensa, della regolare …
  • in disparte (loc.avv.) da parte, separatamente: parlare a qcn. in disparte; tenersi, vivere in disparte | fig., a …
  • dispositivo di sicurezza (loc.s.m.) sicura che diminuisce il pericolo relativo al funzionamento di un determinato meccanismo, per es. …
  • distrofia muscolare (loc.s.f.) malattia degenerativa ereditaria, caratterizzata da astenia e atrofia muscolare, senza apparenti …
  • dittongo discendente (loc.s.m.) d. in cui la vocale tonica è in prima posizione (per es. làico)…
  • dare la disdetta (loc.v.) disdettare …
  • in discesa (loc.agg.inv.) 1a. loc.agg.inv., che scende, che pende verso il basso: una strada in discesa 1b. loc.agg.inv., …
  • disciplina ecclesiastica (loc.s.f.) complesso di norme, regole e sanzioni dirette ad assicurare l'ordinata attività della Chiesa, con …
  • disoccupazione stagionale (loc.s.f.) d. a carattere transitorio dovuta a condizioni meteorologiche o climatiche, tipica dell'agricoltura …
  • a distanza (loc.avv.) 1. loc.avv. CO distante, lontano: avvicinati! non stare così a distanza! 2. loc.agg.inv. TS scol. …
  • a distanza ravvicinata (loc.avv.) a distanza molto breve: sparare a distanza ravvicinata; fotografia a distanza ravvicinata, ripresa …
  • distico ecoico (loc.s.m.) nella metrica classica, distico in cui l'emistichio finale del pentametro ripete quello iniziale …
  • disavanzo finanziario (loc.s.m.) in un bilancio finanziario, eccedenza delle uscite sulle entrate…
  • disavanzo pubblico (loc.s.m.) nei bilanci statali, disavanzo finanziario…
  • a discapito di (loc.prep.) contro l'interesse di qcn., di qcs.: a mio, a proprio discapito; a discapito di Stefano, a …
  • discendenza diretta (loc.s.f.) relazione di sangue esistente tra un individuo e il suo diretto predecessore…
  • disciplina militare (loc.s.f.) l'insieme delle norme che regolano la vita militare richiamandosi spec. alla subordinazione, allo …
  • discosto da (loc.prep.) lontano da, separato da.…
  • discutere la tesi (loc.v.) sostenere la discussione della tesi di laurea al termine del corso degli studi universitari.…
  • disertare le fila (loc.v.) abbandonare un'impresa, un impegno e sim., defezionare.…
  • a dispetto dei santi (loc.avv.) contro la volontà altrui o di tutti; contro ogni verosimiglianza …
  • disposto combinato (loc.s.m.) prescrizione desunta dal riferimento a più norme che si integrano le une con le altre.…
  • dissimilazione sintattica (loc.s.f.) d. di suoni uguali o simili che si trovino in due parole a contatto…
  • dissociazione elettrolitica (loc.s.f.) scissione in ioni positivi e negativi delle molecole di elettroliti in soluzione…
  • distanza di visibilità (loc.s.f.) quella oltre la quale un oggetto cessa di essere visibile, rilevante per la progettazione stradale …
  • distendere i nervi (loc.v.) rilassarsi …
  • giradischi portatile (loc.s.m.) mangiadischi …
  • monaco buddista (loc.s.m.) lama …
  • mettere in disparte (loc.v.) relegare …
  • suonare a distesa (loc.v.) scampanare …
  • mettere in disordine (loc.v.) disordinare …
  • il minimo indispensabile (loc.avv.) quel tanto che basta …
  • santo in paradiso (loc.s.m.) protettore …
  • arteria palatina discendente (loc.s.f.) a. che si origina da quella mascellare interna e irrora la volta palatina, il palato molle e le …
  • asta discendente (loc.s.f.) a. di una lettera minuscola che occupa la spalla inferiore come quella della p e della q …
  • drink dispenser (loc.s.m.inv.) distributore di bevande incorporato nella porta di alcuni modelli di frigorifero di uso casalingo …
  • disco combinatore (loc.s.m.) 1. negli apparecchi telefonici, dispositivo che consente la trasmissione degli impulsi elettrici …
  • distintivo di squadra (loc.s.m.) nella marina militare, bandiera che segnala per ogni nave il nominativo della squadra di …
  • disco forato (loc.s.m.) parte dell'apparecchio telefonico provvisto di fori in corrispondenza delle cifre da 0 a 9 che …
  • dispositivo di puntamento (loc.s.m.) 1.  congegno che consente il puntamento di un'arma 2.  d. hardware per …


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità