scappatella

scap|pa|tèl|la
s.f.

1. dim. => scappata
2a. CO trasgressione temporanea e non grave di principi comunemente accettati; azione compiuta con leggerezza e sventatezza: scappatelle da ragazzi
2b. CO breve avventura sentimentale, spec. extraconiugale: le ha perdonato tutte le sue scappatelle
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità