Risultato della ricerca

Abbiamo trovato 63 parole che corrispondono alla tua ricerca.
  • iero- 
    (conf.) 1. sacro, sacerdotale: ierocrazia, ierofania 2. TS med. osso sacro, relativo all’osso sacro, alla …
  • -iero 
    (suff.) suff. è presente in aggettivi di origine francese e forma produttivamente aggettivi …

Polirematiche
  • borsa sierosa (loc.s.f.) cavità vescicolare, posta sottocute vicino o attorno a un tendine, un muscolo o un'articolazione, …
  • cattivo pensiero (loc.s.m.) pensiero peccaminoso…
  • cisti sierosa (loc.s.f.) c. in cui si è raccolto del siero o altro materiale liquido e chiaro…
  • crema di siero (loc.s.f.) residuo della lavorazione del formaggio da cui si ricava il burro di siero…
  • figura di pensiero (loc.s.f.) => figura di concetto…
  • lago costiero (loc.s.m.) l. di acqua spec. salmastra, situato in rientranze costiere separate dal mare da banchi di detriti …
  • leggere nel pensiero (loc.v.) 1. conoscere o presumere di conoscere il pensiero altrui in virtù di percezioni extrasensoriali 2. …
  • leggere il pensiero (loc.v.) leggere nel pensiero…
  • lettura del pensiero (loc.s.f.) forma di percezione extrasensoriale che permetterebbe di conoscere il pensiero altrui…
  • levriero afgano (loc.s.m.) razza di levrieri originaria dell'Afghanistan e ora diffusa sia in Europa che negli Stati Uniti, …
  • libero pensiero (loc.s.m.) concezione ideologica tipica dell'Ottocento che sostiene la necessità di esaminare la realtà solo …
  • olivastro straniero (loc.s.m.) alberello (Hyppophae rhamnoides) con foglie argentate e frutti commestibili, il cui legno …
  • onnipotenza del pensiero (loc.s.f.) atteggiamento psichico proprio del bambino, del primitivo e di alcune forme patologiche di nevrosi …
  • pensiero forte (loc.s.m.) atteggiamento per cui è possibile stabilire principi certi e conseguenze accettabili in uno o più …
  • pensiero debole (loc.s.m.) tendenza filosofica del secondo Novecento che accentua il carattere problematico, sempre revocabile …
  • pensiero discorsivo (loc.s.m.) nella logica aristotelica, il pensiero dianoetico…
  • pensiero creativo (loc.s.m.) p. scarsamente vincolato da costrizioni esterne e fortemente dipendente dal mondo interno, che …
  • pensiero magico (loc.s.m.) convinzione dei bambini e dei primitivi secondo cui ciascun pensiero corrisponde a una realtà …
  • pensiero autistico (loc.s.m.) in psicopatologia, pensiero caratterizzato da rigidità e incapacità di comprendere le intenzioni …
  • pensiero razionale (loc.s.m.) p. basato su procedimenti di induzione e deduzione.…
  • pensiero dianoetico (loc.s.m.) nella gnoseologia aristotelica, attività mentale posta in atto dal pensiero discorsivo…
  • pensiero intuitivo (loc.s.m.) p. che dovrebbe procedere svincolato da sequenze logiche, attraverso la riorganizzazione del campo …
  • pensiero mitico (loc.s.m.) nel pensiero di Lévi-Strauss, tipo di conoscenza concreta, propria dei popoli cosiddetti …
  • pensiero associativo (loc.s.m.) 1. processo mentale per cui si creano associazioni tra un soggetto dato e tutti i fattori …
  • pleurite sierosa (loc.s.f.) p. caratterizzata da presenza di un essudato infiammatorio liquido nella cavità pleurica che causa …
  • prigioniero politico (loc.s.m.) chi è detenuto in carcere per reati politici o con accuse di natura ideologica.…
  • prigioniero di guerra (loc.s.m.) chi è detenuto presso il nemico in stato di prigionia, essendo stato catturato o essendosi arreso …
  • siero fisiologico (loc.s.m.) impropr., soluzione fisiologica…
  • siero antivipera (loc.s.m.) s. immune che neutralizza l'azione neurotossica ed emorragica del veleno di vipera, con azione …
  • siero del sangue (loc.s.m.) la parte liquida limpida del sangue separata dai corpuscoli dopo la coagulazione…
  • sentiero luminoso (loc.s.m.) negli aeroporti, allineamento di luci che segnala agli aeromobili la superficie o le direzioni di …
  • siero antitossico (loc.s.m.) s. terapeutico che contiene un'antitossina…
  • siero della verità (loc.s.m.) soluzione iniettabile capace di rimuovere le inibizioni e favorire la disponibilità al dialogo, …
  • sentiero radio (loc.s.m.) => radiosentiero…
  • sul sentiero di guerra (loc.avv.) scherz., in condizione di aperta ostilità: marciare, scendere, mettersi, essere sul sentiero …
  • siero antidifterico (loc.s.m.) s. antitossico che neutralizza la tossina difterica…
  • siero immune (loc.s.m.) s. contenente uno o più anticorpi, la cui produzione è stata stimolata spontaneamente dalla …
  • siero antibatterico (loc.s.m.) s. terapeutico che svolge direttamente azione battericida o favorisce la fagocitosi degli agenti …
  • siero antiofidico (loc.s.m.) s. che neutralizza il veleno dei serpenti…
  • siero di convalescente (loc.s.m.) s. prelevato da un individuo da poco guarito da una malattia infettiva, con valore curativo e …
  • siero equino (loc.s.m.) s. separato dal sangue di cavallo immunizzato contro un determinato batterio o tossina…
  • siero antibotulinico (loc.s.m.) s. immune antitossico impiegato a scopo profilattico e terapeutico nelle infezioni da Clostridium …
  • siero del latte (loc.s.m.) liquido giallognolo che resta come residuo della fabbricazione del formaggio…
  • sopra pensiero (loc.avv.) loc.agg.inv., loc.s.m. var. => soprappensiero…
  • sommergibile costiero (loc.s.m.) s. di grosse dimensioni superiore a 150 tonnellate di dislocamento…
  • trasmissione del pensiero (loc.s.f.) fenomeno di natura metapsichica per cui si trasmette il pensiero da una persona a un'altra senza …
  • viola del pensiero (loc.s.f.) pianta (Viola tricolor) con fiori solitari simili a quelli della viola mammola, le cui radici …
  • darsi pensiero (loc.v.) preoccuparsi: ti dai troppo pensiero per i tuoi figli; non darti pensiero, mi occuperò io di tutto…
  • disturbo del pensiero (loc.s.m.) tipo di delirio riscontrabile nelle malattie mentali, che può intervenire sia sulla parte formale …
  • guerrigliero islamico (loc.s.m.) mujaheddin …
  • stare in pensiero (loc.v.) preoccuparsi …
  • proprietà terriera (loc.s.f.) latifondo …
  • possedimento terriero (loc.s.m.) feudo …
  • proprietario terriero (loc.s.m.) feudatario …
  • arteria peroniera  (loc.s.f.) a. che si origina da quella tibiale posteriore e si distribuisce al perone e ai muscoli della …
  • foro mentoniero (loc.s.m.) orifizio presente sulla superficie esterna della mandibola a livello del secondo premolare …
  • pericardio sieroso (loc.s.m.) → epicardio …
  • punto mentoniero (loc.s.m.) → gnation …
  • protuberanza mentoniera (loc.s.f.) sporgenza dell'estremità anteriore dell'arco mandibolare …
  • sinfisi mentoniera (loc.s.f.) linea mediana di saldatura delle due metà mandibolari …
  • tunica sierosa (loc.s.f.) → sierosa …


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.