Risultato della ricerca

Abbiamo trovato 210 parole che corrispondono alla tua ricerca.
  • pera- 
    (conf.) TS zool. marsupio, provvisto di marsupio: peramele | tasca, sacca, provvisto di tasca o sacca…
  • 2pera 
    (s.f.) OB borsa; tasca…
  • 1pera 
    (s.f.) AD 1. frutto commestibile prodotto dal pero, di forma oblunga più ristretta verso …

Polirematiche
  • adoperare le mani (loc.v.) alzare le mani, picchiare.…
  • adoperare il cervello (loc.v.) riflettere, ragionare: adopera il cervello, non credere a tutto ciò che ti dicono!…
  • ape operaia (loc.s.f.) a. femmina sterile munita di aculeo che compie i lavori necessari al funzionamento dell'alveare…
  • aria temperata (loc.s.f.) => aria intermedia…
  • base di operazione (loc.s.f.) b. navale o aeronavale situata in posizione strategica per le operazioni di guerra…
  • di belle speranze (loc.agg.inv.) di persona per la quale si prevede successo nella vita: giovane di belle speranze…
  • azionariato operaio (loc.s.m.) a. che si verifica quando parte dei ricavi di un'azienda vengono trasformati in azioni della stessa …
  • bocca d'opera (loc.s.f.) => boccascena…
  • camera operatoria (loc.s.f.) => sala operatoria…
  • cadere come una pera cotta (loc.v.) cascare come una pera cotta …
  • capo d'opera (loc.s.m.) var. => capodopera…
  • cascare come una pera cotta (loc.v.) addormentarsi di colpo per la stanchezza | innamorarsi improvvisamente e follemente di qcn. | …
  • cascare come una pera (loc.v.) cascare come una pera cotta…
  • clima temperato (loc.s.m.) c. mite caratterizzato da temperature annue moderate…
  • classe operaia (loc.s.f.) insieme di coloro che lavorano in fabbrica come salariati svolgendo operazioni spec. manuali…
  • clima temperato caldo (loc.s.m.) => clima subtropicale…
  • a compimento dell'opera (loc.avv.) per giunta, spec. in riferimento a un ulteriore problema che si aggiunga ad altri. …
  • composto imperativale (loc.s.m.) in italiano e in altre lingue neolatine, c. formato dall'unione di un tema verbale coincidente con …
  • consiglio operaio (loc.s.m.) in base alla teoria marxista, organo per la conquista rivoluzionaria del potere economico da parte …
  • contratto d'opera (loc.s.m.) c. con cui qcn. si impegna, dietro corrispettivo, a compiere un'opera o un servizio con un lavoro …
  • cooperativa di abitazione (loc.s.f.) cooperativa edilizia…
  • cooperativa di lavoro (loc.s.f.) quella costituita per la gestione di un'impresa agricola, industriale, commerciale, ecc.…
  • cooperativa edilizia (loc.s.f.) quella costituita allo scopo di far costruire alloggi per i propri soci al prezzo di costo…
  • cooperativa di credito (loc.s.f.) quella costituita come impresa bancaria per concedere prestiti ai soci e a terzi…
  • cooperativa di produzione (loc.s.f.) => cooperativa di lavoro…
  • cooperativa di consumo (loc.s.f.) quella costituita allo scopo di vendere ai soci e a terzi beni di consumo a prezzi più convenienti …
  • cooperazione allo sviluppo (loc.s.f.) insieme delle attività pubbliche o private volte ad aiutare l'economia dei paesi in via di …
  • far disperare (loc.v.) far perdere la pazienza, far arrabbiare: fa sempre disperare sua madre…
  • fare una figura da peracottaro (loc.v.) dimostrarsi incapace; fare una figura meschina …
  • fare opera di (loc.v.) operare per un determinato fine: fare opera di convinzione, fare opera di pace…
  • fisica delle basse temperature (loc.s.f.) parte della fisica che studia le proprietà della materia a temperature prossime allo zero assoluto…
  • foresta temperata (loc.s.f.) f. dalla vegetazione simile a quella tropicale ma con piante caduche o sempreverdi con foglie …
  • formica operaia (loc.s.f.) f. che esegue tutti i compiti relativi alla sopravvivenza e al nutrimento del gruppo…
  • fuori opera (loc.agg.inv.) detto di macchinari o materiali che si trovano all'esterno del luogo di montaggio…
  • imperativo negativo (loc.s.m.) i. espresso con l'avverbio non seguito dall'infinito presente per la seconda persona …
  • imperativo categorico (loc.s.m.) nella filosofia kantiana, imperativo che contiene un comando assoluto, impone un'azione buona in …
  • impresa cooperativa (loc.s.f.) => cooperativa…
  • imperativo proibitivo (loc.s.m.) => imperativo negativo.…
  • imperativo ipotetico (loc.s.m.) nella filosofia kantiana, imperativo che consiglia un'azione come mezzo per conseguire un fine…
  • infinito imperativale (loc.s.m.) i. con cui si impartisce un ordine generico, non rivolto a qcn. in particolare (ad es. in avvisi …
  • inversione della temperatura (loc.s.f.) => inversione termica…
  • leasing operativo (loc.s.m.) l. di beni standardizzati senza la possibilità di acquisto del bene da parte del locatario al …
  • Lega delle Cooperative (loc.s.f.) associazione fra cooperative, di ispirazione socialista, con fini di promozione commerciale…
  • letto operatorio (loc.s.m.) => tavolo operatorio…
  • libretto d'opera (loc.s.m.) => libretto…
  • linea di operazione (loc.s.f.) insieme delle vie ordinarie e ferroviarie che un esercito utilizza per raggiungere un determinato …
  • locazione di opera (loc.s.f.) contratto con cui un soggetto mette a disposizione di un altro la propria opera o il proprio lavoro …
  • mano d'opera (loc.s.f.inv.) var. => manodopera…
  • mandato imperativo (loc.s.m.) m., escluso dal diritto costituzionale e dalle costituzioni degli stati democratici, che implica …
  • messa in opera (loc.s.f.) installazione e sistemazione nel luogo stabilito di un impianto, di un'attrezzatura, di un …
  • mettersi all'opera (loc.v.) iniziare un'attività: mettiamoci all'opera, dobbiamo tinteggiare ancora due pareti…
  • mettere in opera (loc.v.) dare inizio, iniziare a realizzare: mettere in opera un progetto | eseguire la messa in opera di …
  • microscopio operatorio (loc.s.m.) m. utilizzato spec. in microchirurgia, atto a consentire un notevole ingrandimento del campo …
  • norma imperativa (loc.s.f.) n. che contiene un obbligo da osservare…
  • movimento operaio (loc.s.m.) l'organizzazione della classe operaia e l'insieme delle iniziative, agitazioni e rivendicazioni da …
  • opera buona (loc.s.f.) azione compiuta a fin di bene: ospitandolo hai fatto un'opera buona…
  • opera ciclopica (loc.s.f.) => mura ciclopiche…
  • opera di fortificazione (loc.s.f.) => fortificazione…
  • opera quadrata (loc.s.f.) => opus quadratum…
  • operatore culturale (loc.s.m.) chi opera in vari settori, culturali, sociali, artistici, ambientali ecc., svolgendo spec. compiti …
  • operatore del suono (loc.s.m.) 1. TS cinem., telev. => tecnico del suono 2. TS inform. chi è addetto alle operazioni di input e …
  • operazione logica (loc.s.f.) relazione tra enunciati il cui valore di verità dipende dal valore di verità dei singoli …
  • opera semiseria (loc.s.f.) o. musicale in parte drammatica in parte buffa…
  • operaio specializzato (loc.s.m.) o. adibito a mansioni complesse che richiedono una specifica preparazione tecnica…
  • operazione aritmetica (loc.s.f.) ciascuno dei quattro procedimenti matematici denominati addizione, sottrazione, moltiplicazione, …
  • operazione a termine (loc.s.f.) spec. nelle operazioni di cambio e di borsa, quella in cui il pagamento e la consegna dei titoli …
  • operazione chirurgica (loc.s.f.) => intervento chirurgico…
  • opera del Duomo (loc.s.f.) lavoro che non finisce mai…
  • opera di misericordia (loc.s.f.) o. con cui si esercita la virtù della misericordia | gesto di carità e altruismo nei confronti …
  • opera pelasgica (loc.s.f.) => mura ciclopiche…
  • operatore scolastico (loc.s.m.) bidello…
  • opera dell'ingegno (loc.s.f.) creazione artistica o letteraria in quanto soggetta ai diritti d'autore…
  • opera cementizia (loc.s.f.) => opus caementicium…
  • opera di bene (loc.s.f.) azione di carità: non fiori, ma opere di bene…
  • operatore turistico (loc.s.m.) chi lavora nel settore turistico.…
  • operazione binaria (loc.s.f.) quella che si esegue su coppie di elementi di un insieme…
  • operazione ostetrica (loc.s.f.) qualsiasi intervento per facilitare o realizzare l'estrazione del neonato o per sacrificare il …
  • all'opera (loc.avv.) loc.agg.inv. CO loc.avv., nel pieno di un'attività, al lavoro: essere, mettersi all'opera; anche …
  • opera d'arte (loc.s.f.) ogni sorta di elaborato dell'ingegno umano che nasce dall'intento di operare in senso estetico | …
  • operatore booleano (loc.s.m.) o. logico e matematico utilizzato in algebra booleana…
  • operazione incruenta (loc.s.f.) o. che consiste nel solo intervento manuale del chirurgo, come nella riduzione di fratture, …
  • opera dei pupi (loc.s.f.) spec. in Sicilia, teatro delle marionette…
  • opera fortificata (loc.s.f.) => fortificazione…
  • operazione inversa (loc.s.f.) nuova operazione che, partendo dal risultato e da uno dei termini di un'altra operazione, dà per …
  • operaio equiparato (loc.s.m.) o. che, per le mansioni svolte, ha il medesimo trattamento economico di un impiegato pur non …
  • opera prima (loc.s.f.) lavoro d'esordio di un autore, spec. scrittore o cineasta…
  • opera seria (loc.s.f.) opera lirica di argomento tragico, storico o mitologico, in voga spec. nei secc. XVII e XVIII…
  • operazione algebrica (loc.s.f.) procedimento definito sugli elementi di un insieme e dotato di specifiche proprietà…
  • in opera (loc.agg.inv.) di materiale o macchinario portato all'interno del luogo di utilizzo o di montaggio | di montaggio, …
  • opera di consultazione (loc.s.f.) qualsiasi opera, non di narrativa o saggistica, che si consulta per reperire rapidamente …
  • operatore di borsa (loc.s.m.) chi tratta affari in borsa per conto proprio o per altri…
  • operatore ecologico (loc.s.m.) spec. nel linguaggio burocratico, chi nei centri urbani è addetto alla raccolta dei rifiuti, alla …
  • operazione cruenta (loc.s.f.) o. che necessita di strumenti chirurgici e provoca versamento di sangue…
  • opera di urbanizzazione (loc.s.f.) ciascuna delle opere previste dalla legge per rendere abitabile un luogo destinato alla residenza e …
  • opera poligonale (loc.s.f.) => mura ciclopiche…
  • opera pubblica (loc.s.f.) spec. al pl., lavoro che lo Stato o altri enti pubblici eseguono per soddisfare bisogni collettivi …
  • opera spicata (loc.s.f.) => opus spicatum…
  • operaio qualificato (loc.s.m.) => operaio specializzato…
  • opera spigata (loc.s.f.) non com. => opus spicatum…
  • opera testacea (loc.s.f.) => opus testaceum.…
  • opera comica (loc.s.f.) => opera buffa…
  • opera incerta (loc.s.f.) => opus incertum…
  • opera reticolata (loc.s.f.) => opus reticulatum…
  • opera rock (loc.s.f.) spettacolo teatrale con balli moderni e accompagnamento di musica rock…
  • opera settile (loc.s.f.) => opus sectile…
  • operazione razionale (loc.s.f.) ciascuna delle quattro operazioni fondamentali dell'aritmetica (addizione, sottrazione, …
  • opera buffa (loc.s.f.) opera lirica di argomento comico fondata su personaggi e vicende quotidiane, in voga spec. in …
  • a, per opera di (loc.prep.) per mezzo di, con l'intervento o l'intercessione di: è stato assunto per opera di un conoscente | …
  • opera aperta (loc.s.f.) nella recente critica testuale, formula che indica l'apertura di un testo a molteplici letture…
  • opera lirica (loc.s.f.) rappresentazione scenica in cui i personaggi si esprimono mediante il canto e con l'accompagnamento …
  • operatore sociale (loc.s.m.) chi si occupa professionalmente di problemi di emarginazione sociale, spec. in agglomerati urbani …
  • opera intellettuale (loc.s.f.) produzione dell'ingegno frutto dello svolgimento di una professione intellettuale riconosciuta …
  • operatore sanitario (loc.s.m.) => paramedico…
  • Organizzazione di Cooperazione e di Sviluppo Economico (loc.s.f.) organismo internazionale con il compito di assicurare la stabilità finanziaria e lo sviluppo …
  • a papera (loc.avv.) con le punte dei piedi rivolte verso l'esterno, in un modo che ricorda l'andatura dei paperi: …
  • partito operaio (loc.s.m.) nella seconda metà dell'800 e all'inizio del '900, nome dato genericamente a ciascuno dei partiti …
  • pera coscia (loc.s.f.) coscia di donna…
  • pesce vipera (loc.s.m.) 1. => tracina vipera 2. nome comunemente dato alle specie del genere Chauliodus…
  • pesce imperatore (loc.s.m.) p. del genere Luvaro (Luvarus imperialis) lungo fino a due metri…
  • pera cotogna (loc.s.f.) => mela cotogna.…
  • a pera (loc.agg.inv.) 1. insensato, sconclusionato: fare un ragionamento, un discorso a pera; anche loc.avv.: parlare a …
  • piano operativo (loc.s.m.) documento che tratta gli aspetti organizzativi del disegno di manovra del comandante per l'impiego …
  • polvere del, di pimperimpera () p. con presunte proprietà magiche usata dagli illusionisti | fig., scherz., rimedio inefficace; …
  • posa in opera (loc.s.f.) messa in opera.…
  • potere operaio (loc.s.m.) con iniz. maiusc., gruppo extraparlamentare di sinistra nato nei primi anni Settanta (sigla PO)…
  • porre in opera (loc.v.) mettere in opera…
  • prete operaio (loc.s.m.) sacerdote cattolico che, parallelamente al ministero pastorale, sceglie di lavorare in fabbrica e …
  • prestatore d'opera (loc.s.m.) chi lavora per conto di altri dietro retribuzione.…
  • prestazione d'opera (loc.s.f.) attività lavorativa che si svolge a favore di altri dietro retribuzione…
  • questione operaia (loc.s.f.) insieme delle tematiche riguardanti il trattamento economico e le condizioni di vita della classe …
  • recuperatore Siemens (loc.s.m.) camera riscaldante, usata in molte industrie, riempita di mattoni refrattari riscaldati con i gas …
  • recuperatore di calore (loc.s.m.) apparecchio impiegato per riscaldare sostanze sfruttando il calore ricavato dal raffreddamento di …
  • ricerca operativa (loc.s.f.) studio dei problemi organizzativi secondo criteri matematici e statistici, per determinare le …
  • risultato operativo (loc.s.m.) utile di gestione o perdita netta d'esercizio di un'azienda…
  • sala operatoria (loc.s.f.) in ospedali e cliniche, sala dotata di particolari attrezzature in cui si effettuano gli interventi …
  • sala operativa (loc.s.f.) presso le questure e i comandi dei carabinieri, locale attrezzato con centralino telefonico e …
  • scala temperata (loc.s.f.) s. ottenuta dividendo l'ottava in dodici semitoni dagli intervalli perfettamente identici…
  • seduta operatoria (loc.s.f.) tempo occorso per un intervento chirurgico…
  • scala della temperatura (loc.s.f.) s. adottata per misurare la temperatura, determinata stabilendo dei valori convenzionali a due …
  • siero antivipera (loc.s.m.) s. immune che neutralizza l'azione neurotossica ed emorragica del veleno di vipera, con azione …
  • shock operatorio (loc.s.m.) s. che si instaura durante o dopo un intervento chirurgico…
  • società cooperativa (loc.s.f.) => cooperativa…
  • sistema operativo (loc.s.m.) il corredo dei programmi di base indispensabile per l'utilizzo di un calcolatore…
  • speranza di vita (loc.s.f.) numero medio di anni che un individuo di una data popolazione può aspettarsi di vivere…
  • sperata di sole (loc.s.f.) breve apparizione di sole.…
  • speranza matematica (loc.s.f.) prodotto del valore associato al verificarsi di un evento per la probabilità di un evento stesso.…
  • temperatura al suolo (loc.s.f.) t. misurata della superficie terrestre…
  • temperatura basale (loc.s.f.) t. del corpo misurata al mattino appena svegli, che nella donna subisce un leggero aumento nella …
  • temperatura di ignizione (loc.s.f.) => temperatura di accensione…
  • temperamento paranoico combattivo (loc.s.m.) tipo di personalità contrassegnato da ostinatezza, diffidenza, sospettosità, spesso accompagnato …
  • temperamento atrabiliare (loc.s.m.) => temperamento melanconico…
  • temperatura corporea (loc.s.f.) t. di un organismo, spec. di quello umano…
  • temperamento melanconico (loc.s.m.) nella medicina ippocratica, temperamento caratterizzato da deperimento, facile e duratura …
  • temperatura assoluta (loc.s.f.) t. misurata facendo riferimento a una scala centigrada in cui lo zero equivale a -273,15 °C (simb. …
  • tasto operativo (loc.s.m.) => tasto di servizio…
  • teatro d'opera (loc.s.m.) teatro lirico…
  • temperatura ascellare (loc.s.f.) quella misurata ponendo il termometro nel cavo dell'ascella…
  • tempo operativo (loc.s.m.) periodo impiegato da un elaboratore per eseguire un'operazione matematica o logica…
  • tavolo operatorio (loc.s.m.) lettino rigido e appositamente attrezzato su cui si dispone il paziente per l'intervento chirurgico…
  • temperamento collerico (loc.s.m.) => temperamento bilioso…
  • temperamento normale (loc.s.m.) nella medicina ippocratica, temperamento risultante da una mescolanza equilibrata dei quattro umori …
  • temperatura critica (loc.s.f.) 1. TS chim., fis. t. alla quale si verifica un determinato fenomeno fisico o chimico, ad es. quando …
  • tempo di operatività (loc.s.m.) periodo durante il quale un elaboratore rimane acceso e pronto per l'uso | => tempo di fermo …
  • temperatura di sublimazione (loc.s.f.) t. alla quale avviene la sublimazione di una sostanza solida…
  • temperatura di superconduzione (loc.s.f.) t. al di sotto della quale alcuni elementi chimici, alcuni composti e alcune leghe manifestano …
  • temperatura massima (loc.s.f.) la temperatura più alta rilevata nelle 24 ore in determinate località e a certe condizioni…
  • temperamento bilioso (loc.s.m.) nella medicina ippocratica, temperamento contrassegnato da ipertensione con bradicardia, sistema …
  • temperatura in quota (loc.s.f.) t. rilevata mediante sondaggi di aerologia, su cui influiscono i movimenti verticali delle masse …
  • temperatura interna (loc.s.f.) t. misurata in una delle cavità interne del corpo…
  • temperamento flemmatico (loc.s.m.) => temperamento linfatico…
  • temperamento linfatico (loc.s.m.) nella medicina ippocratica, temperamento caratterizzato da evidente pallore cutaneo, rallentamento …
  • temperamento anormale (loc.s.m.) nella medicina ippocratica, temperamento derivante da uno squilibrio nella mescolanza dei quattro …
  • temperamento sanguigno (loc.s.m.) nella medicina ippocratica, temperamento caratterizzato da aspetto sano e robusto, buon sviluppo …
  • temperatura ambiente (loc.s.f.) quella che corrisponde alla temperatura media di un ambiente interno…
  • temperatura di condensazione (loc.s.f.) t. alla quale una sostanza passa dallo stato liquido a quello solido…
  • temperatura minima (loc.s.f.) la temperatura più bassa rilevata nelle 24 ore in determinate località e a certe condizioni…
  • temperatura esterna (loc.s.f.) t. della cute…
  • a temperatura ambiente (loc.avv.) in modo che la temperatura sia simile a quella media o abituale di un ambiente chiuso: conservare, …
  • temperatura di accensione (loc.s.f.) t. alla quale deve essere portato un materiale combustibile affinché al suo interno si inneschi la …
  • temperatura di ebollizione (loc.s.f.) t. alla quale un liquido bolle, che dipende dalla pressione e varia da sostanza a sostanza…
  • temperatura di solidificazione (loc.s.f.) t. alla quale avviene il passaggio di un liquido allo stato solido…
  • temperamatite automatico (loc.s.m.) tipo di temperamatite da ufficio munito di due rullini a dentatura elicoidale che, azionati …
  • temperatura di fusione (loc.s.f.) t. alla quale una sostanza passa dalla fase solida a quella liquida…
  • temperatura di infiammabilità (loc.s.f.) => temperatura di accensione…
  • tracina vipera (loc.s.f.) pesce della famiglia dei Trachinidi (Echiichthys vipera)…
  • trattamento preoperatorio (loc.s.m.) insieme dei provvedimenti che si prendono prima di un intervento per limitarne i rischi e …
  • trattamento postoperatorio (loc.s.m.) insieme delle misure igieniche e terapeutiche atte a favorire una rapida e completa guarigione …
  • utile operativo (loc.s.m.) somma dell'utile netto e dei costi finanziari e fiscali di un'impresa.…
  • vipera levantina (loc.s.f.) serpente velenosissimo del genere Vipera (Vipera lebetina) diffuso nell'Africa settentrionale, …
  • vipera cornuta (loc.s.f.) 1. nome comune di varie specie della famiglia dei Viperidi, caratterizzate da cornetti cefalici 2. …
  • zona delle operazioni (loc.s.f.) area in cui si svolge in concreto l'azione militare delle forze armate di uno o più stati …
  • zona temperata (loc.s.f.) ciascuna delle due fasce di superficie terrestre comprese tra i tropici e i circoli polari, …
  • far sperare (loc.v.) promettere …
  • alla disperata (loc.avv.) con foga, con agitazione: correre alla disperata | in qualsiasi modo, alla meno peggio, in gran …
  • farsi una pera (loc.v.) siringarsi …
  • opera teatrale (loc.s.f.) pièce …
  • opera architettonica (loc.s.f.) monumento …
  • opera musicale (loc.s.f.) dramma musicale …
  • pera cotta (loc.s.f.) pappamolle …
  • operatore radar (loc.s.m.) radarista …
  • perdere le speranze (loc.v.) disperare …
  • opera di finimento (loc.s.f.) → opera di finitura …
  • opera viva (loc.s.f.) la parte immersa dello scafo di un'imbarcazione …
  • opera di finitura (loc.s.f.) ciascuna delle opere che servono a completare la struttura rustica di un edificio, come i …
  • regolatore di temperatura (loc.s.m.) → termoregolatore …
  • relè a temperatura (loc.s.m.) r. sensibile a variazioni di temperatura, usato nei termoregolatori e come protezione contro …
  • quartiere operaio (loc.s.m.) nelle grandi città, spec. un tempo, quartiere periferico a edilizia intensiva, solitamente …


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.