-ozzo

–òz|zo
suff.
forma non tosc. di -occio.


suff. aggiunto a un ristretto numero di sostantivi o verbi, esprime approssimazione, attenuazione, con connotazione talvolta peggiorativa, talvolta scherzosa: predicozzo; può anche esprimere relazione con quanto indicato dal sostantivo di base: maritozzo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.