a buon punto

loc.agg.inv.
 



loc.avv. CO
1. loc.agg.inv., di qcs., ben avviato, che progredisce in modo soddisfacente: il lavoro è a buon punto | di qcn., che è ben avviato verso la conclusione di un lavoro, di un'attività: "A che punto sei?" "Sono a buon punto!"
2. loc.avv., al momento opportuno: arrivare, giungere, venire a buon punto
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.