acchiappatutto

ac|chiap|pa|tùt|to
agg., s.m. e f.inv.
1986; der. di acchiappare e tutto.


CO 

1. colloq., chi per ambizione accetta qualsiasi incarico o offerta di attività: quella è una acchiappatutto pronta a qualunque cosa

2. chi, che cerca consensi, cariche anche non coerenti con i suoi ideali: un leader, un partito, un movimento acchiappatutto  

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità