acclamare

ac|cla||re
v.tr. e intr.
1589 nell'accez. 2; dal lat. acclamāre, comp. di ad- “a, verso” e clamāre “gridare”.


CO
1. v.tr., festeggiare con clamore, applaudire: la folla acclamava il vincitore; anche ass.: mentre parlava, tutti acclamarono
2. v.tr., con compl.pred., eleggere per acclamazione: lo acclamarono loro capo | estens., celebrare apertamente: è universalmente acclamato come il più grande artista del suo tempo
3. v.intr. (avere) BU manifestare approvazione e gioia ad alta voce: acclamare a, per qcn., qcs., acclamare al vincitore
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità