acclamazione

ac|cla|ma|zió|ne
s.f.
av. 1547; dal lat. acclamatiōne(m), v. anche acclamare.


1. CO l’acclamare; serie di grida o applausi di una moltitudine che esprime entusiasmo, approvazione e sim.: dal pubblico si levò un’acclamazione entusiastica
2. TS lit. nella messa: risposta corale dell’assemblea alle parole del celebrante

Polirematiche

per acclamazione
loc.avv.
CO
loc.agg.inv. CO con approvazione unanime espressa a voce o con applausi da un gruppo di persone, che rende inutile un’ulteriore votazione: lo elessero per acclamazione, una nomina per acclamazione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità