accostare

ac|co|stà|re
v.tr. e intr.
2ª metà XIII sec; der. di costa con 1ad- e 1-are.


AU
1a. v.tr., avvicinare: accostare le labbra alla tazzina, accostare le persiane, socchiuderle
1b. v.tr., andare vicino a qcn.: accostare qcn. per chiedere un’informazione | estens., entrare in contatto con qcn.: accostare persone che possono essere utili
1c. v.tr., mettere accanto in modo armonioso: accostare due colori, accostare il verde al, con il, e il giallo
2. v.intr. (avere) CO stare accosto a qcs.: il mobile non accosta bene al muro | fermarsi affiancandosi a qcs.: il vigile mi disse di accostare
3a. v.intr. (avere) TS aer., mar. manovrare per cambiare direzione
3b. v.intr. (avere) TS mar. manovrare per avvicinarsi a un’altra nave o a un approdo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità