accusativo di relazione

loc.s.m. 


TS ling.,
nella sintassi latina, accusativo retto da un participio o da un aggettivo (es.: manus post terga revinctus “con le mani legate dietro la schiena”) | nella sintassi italiana, complemento diretto che dipende da un participio o da un aggettivo (come ad es. sparsa le trecce morbide) usato nel linguaggio letterario
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità