acetabolo

a|ce||bo|lo
s.m.
ca. 1325 nell'accez. 3; dal lat. acetabŭlu(m) “vasetto per l’aceto”.


1. TS anat. cavità dell’osso iliaco, in cui ruota la testa del femore
2. TS zool. in alcuni anfibi e nei vermi, ventosa che permette di aderire a superfici lisce
3. TS archeol. in Roma antica, ampollina per l’aceto
4. TS bot. nei licheni, coppa che contiene gli organi riproduttori | calice dei fiori
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità