acroamatico

a|cro|a||ti|co
agg.
sec. XVI; dal lat. tardo acroamātĭcu(m), dal gr. akroamatikós “destinato all’ascolto”.

TS filos.
relativo alle opere aristoteliche basate sulle lezioni riservate ai discepoli: opere acroamatiche ed essoteriche; estens. , di dottrina trasmessa oralmente in quanto riservata a una cerchia di adepti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità