1adagio

a||gio
avv., s.m.
1348; dalla loc. ad agio.

CO
1. avv. CO piano, lentamente: mangiare, parlare adagio; con cura e attenzione, con cautela: scaricare, travasare adagio | come inter. o in frasi interiettive: adagio!, non correre, adagio con quei bicchieri; per invitare a moderare il tono del discorso e sim.: adagio con le parole! | ripetuto: molto piano, con estrema lentezza o cautela: si avvicinarono adagio adagio alla casa
2a. avv. TS mus. come indicazione di movimento: adagio molto
2b. s.m. TS mus. spec. con iniz. maiusc., brano musicale da eseguire adagio

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità