adattamento

a|dat|ta|mén|to
s.m.
av. 1406;


1. CO l’adattare, il rendere adatto: adattamento di un testo alle esigenze didattiche | l’adattarsi, il diventare adatto: adattamento dell’occhio ai cambiamenti di luce; l’adeguarsi: capacità, spirito di adattamento
2. TS cinem., teatr. rielaborazione di un’opera per adeguarla a un altro genere o forma espressiva: adattamento cinematografico, teatrale | l’opera stessa così rielaborata
3. TS biol. capacità degli organismi viventi di modificarsi e svilupparsi in ambienti diversi dai propri
4. TS ling. fenomeno per cui una parola straniera si adatta al sistema della lingua che la riceve: adattamento fonetico, morfologico
5. TS psic., sociol. l’adattarsi dell’individuo all’ambiente per migliorare le proprie condizioni e soddisfare i propri bisogni

Polirematiche

adattamento dei dati
loc.s.m.
TS stat.
metodo utilizzato quando, avendo dati sperimentali di una grandezza espressi in funzione di un’altra, si voglia determinare il rapporto tra le due grandezze con un’espressione matematica
adattamento fenotipico
loc.s.m.
TS biol.
quello che interviene in un organismo in risposta a mutate condizioni ambientali
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità