adescare

a|de|scà|re
v.tr.
in. XIV sec.; der. di esca con 1ad- e 1-are.


CO
1a. attirare con l’esca: adescare un pesce, un uccello
1b. fig., allettare, sedurre qcn. con lusinghe: mi hanno adescato con false promesse
2. attirare qcn. con qualche mezzo per offrirgli o ottenerne prestazioni sessuali
3. TS bot. di piante: attirare insetti o animali che ne effettuano l’impollinazione
4. TS idraul. sottoporre un apparecchio idraulico ad adescamento
5. TS elettr. innescare un arco elettrico
6. OB infilare un’esca sull’amo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità