2adito

à|di|to
av. 1729; dal lat. ădўtu(m), dal gr. áduton “cosa, luogo inaccessibile”, comp. di a- con valore privat. e dúnō “entro”.


TS archit. nell’antichità classica, il luogo più interno e sacro di un tempio, che racchiudeva l’immagine del dio ed era riservato ai sacerdoti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità