adynaton

a|d|na|ton
s.m.inv. 
1955; dal gr. adúnaton "cosa impossibile", comp. di a- con valore privat. e del tema di dúnamai "sono capace, posso".

TS ret.
spec. nella poesia classica: figura retorica che consiste nel subordinare l’avverarsi di un fatto a un altro ritenuto impossibile
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità