affidare

af|fi||re
v.tr.
av. 1342; dal lat. mediev. affīdāre, der. del lat. fidus “fidato”.


1a. FO dare, consegnare alla custodia, alla cura di qcn.: affidare un incarico a qcn.; affidare i figli a qcn.; affidare documenti importanti a qcn. | anche fig.: affidare a un diario i propri pensieri; affidare qcs. alla carta, scriverlo; affidare qcs. alle stampe, pubblicarlo; affidare alla memoria, tramandare
1b. TS dir. dare in affidamento: affidare un minore
2. LE rassicurare; proteggere: ché s’ella mi spaventa | Amor m’affida (Petrarca)
3. TS banc. concedere un fido a qcn.
4. TS stor. concedere la fida o il salvacondotto

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità