ahi

ahi
inter.
av. 1294; voce onom.


AU

1. isolatamente, esprime dolore spec. fisico e improvviso: ahi, ho preso una storta, ahi, mi fai male!; ripetuto, esprime lamento per una sofferenza intensa: Mi fa male un dente, ahi ahi ahi | esprime disappunto, anche iron., dinanzi a imprevedute situazioni negative: Ahi ahi ahi, le cose si mettono male; anche s.m. Non parla, dice solo un ahi ahi

2.  LE esprime rimpianto: Ahi tu passasti, eterno sospiro mio (Leopardi); esprime sdegno, spec. prima di espressioni vocative: Ahi dura terra perché non t'apristi? (Dante)


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.