1ala

à|la
s.f.
1282; lat. ala(m).


FO
1a. organo mobile del volo, spec. di uccelli e insetti, e, in diverse religioni e mitologie, di esseri ritenuti capaci di volare, generalmente coperto di penne o membranoso: aprire, muovere, battere le ali; apertura d’ali; un piccione ferito a un’ala; le ali degli angeli; come posso arrivare lì? Non ho mica le ali | anche fig.: le ali del pensiero, della fantasia | estens., struttura che consente voli limitati ad alcuni animali
1b. nel pollo e in altri volatili commestibili, quarto comprendente un’ala: vuoi mangiare il petto o l’ala?
2. fig., protezione: mettersi, essere, stare sotto l’ala, le ali di qcn.; prendere, tenere qcn. sotto le proprie ali
3. TS milit. parte laterale di un esercito o di un reparto schierato
4. CO parte laterale di qcs., simmetrica a un’altra uguale: l’ala settentrionale di un edificio, le due ali di un trittico
5. CO ciascuno di due insiemi di cose o persone schierate frontalmente: passò fra le ali della folla
6a. CO falda del cappello
6b. CO nel mulino a vento: pala
7a. TS anat., med. struttura o processo a forma di ala: ala dell’osso iliaco
7b. TS bot. espansione membranacea di alcuni organi di varie piante
8. CO in uno schieramento politico, parte caratterizzata da una stessa posizione e da obiettivi simili, e contrapposta al restante insieme: l’ala moderata, l’ala socialista della CGIL; ala marciante, il gruppo più deciso | estens., posizione occupata in parlamento e in altre assemblee rispetto alla posizione centrale del presidente, secondo la tendenza politica: ala destra, ala sinistra
9. TS aer. negli aerei e in altri velivoli, struttura sporgente dalla fusoliera che permette il sostentamento in aria e quindi il volo: ala monoplana, biplana
10a. TS sport nel calcio e in altri giochi di squadra, fascia laterale del campo: giocare all’ala
10b. TS sport attaccante che gioca in tale fascia: l’ala destra, l’ala sinistra

Polirematiche

abbassare le ali
loc.v.
CO
abbassare la cresta
ala a delta
loc.s.f.
TS aer.
a. per velocità transoniche e supersoniche
ala a geometria variabile
loc.s.f.
TS aer.
a. per velocità subsoniche e supersoniche, usata spec. sui velivoli militari
ala del naso
locuzione sostantivale femminile
TS anat.
→ pinna nasale
ala della spalla
locuzione sostantivale femminile
TS ornit.
→ parapterum
ala di donna
loc.s.f.
TS giochi
negli scacchi, l’insieme delle colonne che, rispetto a quella di donna, sono a sinistra per il Bianco e a destra per il Nero
ala di plancia
locuzione sostantivale femminile
TS mar.
sulle navi, passerella che sporge a dritta e a sinistra dal ponte di comando
ala di re
loc.s.f.
TS giochi
negli scacchi, l’insieme delle colonne che, rispetto a quella di re, sono a destra per il Bianco e a sinistra per il Nero
ala di scarroccio
locuzione sostantivale femminile
TS mar.
tavola applicata sottovento a un'imbarcazione per contrastare lo scarroccio
ala rotante
loc.s.f.
TS aer.
negli elicotteri, pala del rotore
ala spuria
locuzione sostantivale femminile
TS ornit.
→ aletta
ala tornante
loc.s.f.
TS sport
nel calcio, a. che ripiega a centro campo
ala volante
loc.s.f.
TS aer.
velivolo che sembra costituito dalle sole ali | estens., specie di paracadute da esibizione.
allargare sulle ali
loc.v.
TS sport
spec. nel calcio, spostare il gioco sulle fasce laterali del campo.
alzare le ali
loc.v.
CO
alzare la testa
avere le ali ai piedi
loc.v.
CO
correre molto velocemente
colpo d’ala
loc.s.m.
CO
volo dell’ingegno, momento di alta ispirazione poetica | modo abile e fortunoso di risolvere una situazione intricata e complessa
fare ala
loc.v.
1. CO di un gruppo di persone, spostarsi lateralmente per lasciare spazio a qcn., spec. come segno di rispetto: fare ala al passaggio del papa
2. TS venat. di un uccello, cambiare direzione in volo nel momento in cui si avvicina alla tesa
in un batter d’ali
loc.avv.
CO
in un batter d'occhio
mettere le ali
loc.v.
CO
avere, prendere slancio: la fantasia del poeta ha messo le ali
mettere le ali ai piedi
loc.v.
CO
scherz., procedere, correre molto velocemente
paracadute ad ala
loc.s.m.inv.
TS aer.
p. dalla caratteristica forma a materasso, particolarmente usato per i lanci di precisione
pattino dell’ala
loc.s.m.
TS aer.
=> pattino di estremità
scivolata d’ala
loc.s.f.
TS aer.
sbandamento laterale di un velivolo per effetto di una virata non corretta o di una manovra acrobatica
spessore dell’ala
loc.s.m.
TS aer.
massima misura dell’ala disposta perpendicolarmente alla corda.
spiegare le ali
loc.v.
CO
aprire le ali per volare, spiccare il volo: l’aquila spiegò le ali in un volo maestoso
tarpare le ali
loc.v.
CO
impedire a qcn. di esprimere le proprie capacità, ostacolarlo: la famiglia gli ha tarpato le ali
terzino d’ala
loc.s.m.
TS sport
nel calcio, terzino il cui compito è quello di marcare l’ala avversaria che gioca di punta
volare senz’ali
loc.v.
CO
1. lanciarsi in imprese al di sopra delle proprie capacità, cercare di fare cose impossibili
2. essere particolarmente felice, entusiasta.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità