albeggiare

al|beg|già|re
v.intr.
1554;


(io albéggio; avere o essere)
1a. CO impers., farsi giorno, spuntare l’alba | LE illuminarsi della luce dell’alba: dove che albeggi la tua notte e un’ombra | vagoli spersa de’ vecchi anni, vedi | ivi il poeta (Carducci)
1b. LE fig., risplendere di bianco: il ghiacciaio albeggia solo (D’Annunzio)
2. BU fig., iniziare ad apparire, a manifestarsi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità