albergare

al|ber||re
v.tr. e intr.
in. XIII sec.; dal lat. mediev. albĕrgāre, v. anche albergo.


CO
1. v.tr., ospitare: albergare amici in casa propria; fig.: albergare odio nel cuore
2. v.intr. (avere) prendere alloggio, risiedere: in vacanza alberga in luoghi di lusso; fig.: sentimenti contrastanti albergano nel suo cuore
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.