alcova

al||va
s.f.
1658; dallo sp. alcoba, dall’ar. al-qubba propr. “(la) cupola”.


CO
1. parte di una camera, separata da tendaggi, archi o tramezze, in cui è inserito il letto
2. estens., la camera o il letto stesso luogo di rapporti erotici

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità