algebra

àl|ge|bra
s.f.
sec. XIV; dal lat. mediev. algĕbra(m), dall’ar. al-ǰabr propr. “restaurazione” nell’espressione ʿilm al-ǰabr wa-ʾl-muqābala “scienza della riduzione, della comparazione”.


1. TS mat. parte della matematica che studia l’estensione e la generalizzazione dei procedimenti dell’aritmetica ai numeri e alle quantità variabili
2. CO fig., cosa complicata, astrusa: non cercare di spiegarmi, per me questa è algebra!

Polirematiche

algebra astratta
loc.s.f.
TS mat.
=> algebra moderna
algebra booleana
loc.s.f.
TS mat.
a. le cui regole sono applicabili sia a operazioni logiche sia a operazioni matematiche
algebra classica
loc.s.f.
TS mat.
a. che studia le operazioni e le regole del calcolo letterale, spec. la teoria delle equazioni o sistemi di equazioni di una o più incognite
algebra generale
loc.s.f.
TS mat.
=> algebra moderna
algebra lineare
loc.s.f.
TS mat.
studio degli spazi vettoriali e delle trasformazioni lineari
algebra moderna
loc.s.f.
TS mat.
studio delle strutture algebriche fondato sulla teoria degli insiemi
algebra universale
loc.s.f.
TS mat.
studio di sistemi algebrici quali gruppi, anelli o campi, mediante l’analisi dei teoremi analoghi per tutti i sistemi.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità