alienare

a|lie||re
v.tr.
av. 1375; dal lat. alienāre, v. anche alieno.


1. TS dir. trasferire ad altri una proprietà o un diritto: alienare un terreno, una rendita
2a. CO fig., allontanare: alienare qcn. dalla stima, dall’affetto di altri
2b. CO fig., perdere, abbandonare: non alienare la tua indipendenza, la tua facoltà di giudizio
3. TS sociol., filos. causare uno stato di alienazione nell’uomo
4. TS psic. condurre all’alienazione mentale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.