alieno

a|liè|no
agg., s.m.
fine XIII sec; dal lat. aliēnu(m) "altrui".


AU 

1. agg. CO che rifugge, che si astiene: persona aliena da qualsiasi maldicenza, da compromessi
2. agg. LE altrui: fece guerra con le armi sue e non con le aliene (Machiavelli) | estraneo: nessuna cosa | mi fu aliena (D’Annunzio)
3. agg., s.m. CO extraterrestre

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità