allagare

al|la||re
v.tr.
av. 1321; der. di lago con 1ad- e 1-are.

AD
1a. coprire di una rilevante quantità d’acqua: le grandi piogge hanno allagato le campagne; la lavatrice si è rotta e ha allagato la cucina | iperb., scherz.: quando fai la doccia allaghi sempre il bagno, allagare di lacrime la stanza
1b. estens., coprire di altri liquidi: la nafta fuoriuscita dall’autocisterna ha allagare la strada
2. LE fig., invadere, pervadere: la luna d’ottobre allaga il cielo (D’Annunzio)
3. TS mar. inondare con acqua una nave o suoi compartimenti stagni
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità