allotropo

al||tro|po
s.m.
1865; dal gr. allótropos “strano, diverso”, comp. di allo- “allo-” e trópos “modo, forma”.


1. TS chim. elemento che ha la proprietà di assumere forme diverse e di presentare caratteristiche fisiche o chimiche differenti
2. TS ling. forma che ha la stessa etimologia di un’altra, ma se ne differenzia dal punto di vista fonologico e talvolta semantico (ad es. pieve, plebe; vezzo, vizio)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità