allusione

al|lu|ṣió|ne
s.f.
1576; dal lat. tardo allusiōne(m), v. anche alludere.


1. CO l’alludere e il suo risultato: fare allusione a qcn., qcs.; una velata allusione; un’allusione pesante, volgare, inopportuna | estens., riferimento implicito, citazione non dichiarata: il suo romanzo è pieno di allusioni manzoniane
2. TS ret. figura retorica che consiste nell’affermare una cosa con l’intento di farne capire un’altra
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità