altrui

al|trùi
agg.poss.inv., pron.indef.inv.
av. 1250; lat. *altĕrūi, var. di alteri, dat. di alter "altro", secondo il tipo cui da qui, quae, quod"il quale".


AU 

1. agg.poss.inv. CO di altri, appartenente ad altri: la roba altrui, i meriti altrui | anche s.m., l’altrui, ciò che appartiene ad altri
2. pron.indef.inv. LE un’altra persona, altri, come complemento oggetto: ho in odio me stesso, et amo altrui (Petrarca) | ad altri, ad altra persona, come complemento di termine: quel dar così sovente ragione altrui (Manzoni) | OB retto da prep. d’altrui, con altrui


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità