ammanto

am|màn|to
s.m.
av. 1313; der. di ammantare.


LE
1. mantello di un’alta autorità politica o religiosa; estens., l’autorità stessa: intese cose che furon cagione | di sua vittoria e del papale ammanto (Dante)
2. fig., distesa ampia e uniforme: la notte che le cose ci nasconde | tornava ombrata di stellato ammanto (Poliziano)
3. fig., aspetto esteriore: creatura celeste che reca segni nel suo ammanto del passaggio sulla terra (Carducci)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità