amministrare

am|mi|ni|strà|re
v.tr.
2ª metà XIII sec; dal lat. adminĭstrāre, comp. di ad- con valore raff., e ministrāre “servire”.

AU
1a. curare, gestire un bene pubblico o privato, un’istituzione e sim.: amministrare la casa, amministrare una città, amministrare il patrimonio di qcn.; amministrare la giustizia, esercitare funzioni giurisdizionali
1b. estens., regolare, organizzare distribuendo i propri impegni nel migliore dei modi: amministrare il proprio tempo; amministrare le forze, le energie, dosarle, limitarne il dispendio in vista di un momento di particolare impegno o difficoltà
2. BU somministrare: amministrare i sacramenti; amministrare una medicina
3. LE OB suggerire

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità