amministratore

am|mi|ni|stra||re
s.m.
2ª metà XIII sec; dal lat. administratōre(m), v. anche amministrare.


AU chi è responsabile dell’amministrazione di un bene pubblico o privato, di un’istituzione e sim.: amministratore di un ente, del patrimonio, di un condominio; anche agg. (abbr. amm.re)

Polirematiche

amministratore delegato
loc.s.m.
TS ammin.az.
membro del consiglio di amministrazione al quale sono delegati alcuni poteri del consiglio stesso
amministratore esecutivo
loc.s.m.
TS ammin.az.
membro del consiglio di amministrazione che è anche a capo di un settore dell’impresa
amministratore giudiziario
loc.s.m.
TS dir.
chi è incaricato dall’autorità giudiziaria di gestire temporaneamente e nell’interesse pubblico un’azienda o una proprietà
amministratore pubblico
loc.s.m.
TS burocr.
chi è preposto all’amministrazione di denaro pubblico e fa parte del governo o di una sua ripartizione amministrativa
amministratore unico
loc.s.m.
TS ammin.az.
nelle società semplici, imprenditore o socio di maggioranza autorizzato a rappresentare l’impresa | nelle società per azioni, persona nominata dall’assemblea degli azionisti che amministra la società.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità