ammirare

am|mi||re
v.tr., v.intr.
fine XIII sec; dal lat. admīrāri, comp. di ad- con valore raff. e mirāri “guardare con meraviglia, meravigliarsi”.


AU
1a. v.tr., guardare, contemplare con intenso piacere: ammirare il panorama, la bellezza del paesaggio, ammirare un’opera d’arte
1b. v.tr., apprezzare, stimare profondamente: ammirare il coraggio, l’onestà di qcn., lo ammiro per la sua incorruttibilità, ammiro la loro impeccabile organizzazione del lavoro
2. v.intr. (essere) OB provare meraviglia, stupire
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità