ammorbidire

am|mor|bi||re
v.tr. e intr.
1348-53; der. di morbido con 1ad- e -ire.


CO
1. v.tr., rendere morbido, soffice: ammorbidire un tessuto, ammorbidire la creta, ammorbidire il burro
2. v.tr., fig., attenuare, mitigare: ammorbidire un contrasto, ammorbidire un’affermazione perentoria | rendere più benevolo, bendisposto: con le sue promesse è riuscito ad ammorbidire anche suo padre
3. v.tr. TS pitt. sfumare, attenuare: ammorbidire i contorni, i colori
4. v.intr. (essere) BU ammorbidirsi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità