ampiezza

am|piéz|za
s.f.
av. 1294;


CO
1. estensione in lunghezza e larghezza, grandezza di una superficie: l’ampiezza della stanza, l’ampiezza di un territorio; larghezza: l’ampiezza delle sue spalle | fig., portata: un fenomeno di ampiezza impressionante
2. fig., di facoltà mentali e sim., vastità: ampiezza di cognizioni
3. TS fis. massimo valore che una grandezza di tipo oscillatorio può assumere in un dato istante
4. TS geom. misura di un angolo o di un arco

Polirematiche

ampiezza dell’onda
loc.s.f.
TS fis.
differenza tra il valore massimo e il valore minimo di una oscillazione
ampiezza di banda
loc.s.f.
TS elettron.
1. intervallo nello spettro delle frequenze necessario per trasmettere un dato tipo di segnale
2. capacità di un canale fisico di trasportare un segnale.
modulazione di ampiezza
loc.s.f.
TS elettron.
variazione dell’ampiezza del segnale elettrico portante costituito da un’onda sinusoidale (sigla AM)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità